MANTOVA – LA CAMERA DI COMMERCIO STANZIA OLTRE 500 MILA EURO IN BANDI PER LE IMPRESE MANTOVANE

Sono 510 mila euro i fondi messi a disposizione delle imprese mantovane dalla Camera di Commercio come è stato deliberato ieri sera (25 febbraio) durante la seduta di Giunta.

Si tratta di avvisi pubblici per investimenti sull’informatizzazione (200 mila euro), per lo sviluppo delle imprese neo costituite (100 mila euro), per la partecipazione a fiere internazionali in Italia (100 mila euro), per l’ottenimento di nuove certificazioni di prodotto e di processo (80 mila) e infine per la formazione non obbligatoria e non abilitante (30 mila euro).

Gli avvisi saranno approvati dalla Giunta in via definitiva entro marzo e pubblicati in aprile. L’accesso alle domande sarà consentito alle micro, piccole e medie imprese esclusivamente in via telematica tramite il portale istituzionale.

E’ una somma rilevante – commenta il presidente Carlo Zanettiche, nella seconda parte dell’anno sarà accresciuta ed evidenzia l’ulteriore sforzo che la Camera di commercio sta profondendo per le imprese del territorio pur nel quadro complessivo di risorse calanti”.

Complessivamente l’importo che la Camera stanzierà a favore di bandi per le imprese nel 2016 costituirà circa il 30 % del budget riservato agli investimenti economici che, tra le voci più rilevanti, annovera anche il sostegno alla Fondazione Università di Mantova e il finanziamento alla propria azienda speciale Promo Impresa-Borsa Merci.

Si ricorda, inoltre, che mercoledì 2 aprile, Ivan Lobello,  presidente di Unioncamere nazionale oltre che vice presidente con delega all’Education di Confindustria, incontrerà Giunta e Consiglio camerali a palazzo Andreani (sede della CCIAA) alle 8.30 per illustrare gli ultimi sviluppi della riforma del sistema camerale .

Annunci

Rispondi