REGGIOLO – A VILLA DE MOLL ESPONE L’ARTISTA OLGA ABRAMOVA

presentazione.jpg

12 NOVEMBRE – 20 DICEMBRE 2016

Inaugurazione: Sabato 12 Novembre – ore 18,00

di Mendes Biondo

Nella suggestiva Villa De Moll a Reggiolo (Via Guastalla 115), sabato 12 novembre 2016 si inaugura la mostra personale dell’artista russa Olga Abramova, patrocinata dal Comune di Reggiolo con testo critico e presentazione di Camilla Mineo. Durante il vernissage (ore 18,00) l’artista allieterà il pubblico in una performance coreografica accompagnata da un chitarrista sulle note del Flamenco.

Liolia.jpgOlga Abramova è un’artista contemporanea che lavora e vive in Italia, ispirata dalla natura, dal movimento e dagli aspetti scientifici dell’arte.

olga-performance-passo-doble.jpg

Nata a Mosca, dove ha studiato arte con lezioni private a partire dall’età di 17 anni, approcciandosi a differenti tecniche con una particolare inclinazione per gli acquerelli. Si è successivamente trasferita a Varese dove ha iniziato a lavorare con gli olii. Ha vinto il suo primo concorso di pittura all’età di 19 anni e i suoi lavori sono stati acquistati dalla Galleria Civica, dove sono ancora esposti. Da allora il suo lavoro è stato pubblicato in Connaissance des Arts; i suoi disegni sono stati venduti ad un’asta alla Galleria Orler di Venezia, Gioielli di Carta di Roma e alla Nardi di Pietra Santa. Ha pubblicato alcuni suoi lavori nel catalogo per Foire International de Dessin (Paris) 2010, 2011.

Resurrection.jpgPer sette anni ha mantenuto il suo studio private al Parco Naturale Campo dei Fiori e ha collaborato con un mastro pittore di Varese, mentre stava continuando i propri studi all’Accademia di Brera con una laurea in pittura con lode ottenuto nel 2013.

Olga ha dipinto il ritratto di Papa Benedetto XVI per le preziose stampe postali di Fabbri per commemorare la sua visita a Milano nel 2013, e un altro per il Restauro della Madonna dei Ghirli a Lugano nel 2012.
Attraverso questi anni ha continuato a coltivare i suoi studi di Anatomia: durante i mesi passati nell’esibizione Body Worlds, lavorando e studiando nel Centro Body Worlds (sotto la guida del Professor Eduard Borzyak) a Guben in Germania. Infine, nel 2014 ha completato il corso Struttura Uomo con l’istruttore di anatomia Alberto Lolli. Nel 2013 Olga Abramova si è trasferita a Firenze per continuare gli studi all’Accademia d’Arte di Firenze.

Nel 2014 i suoi lavori sono stati inclusi nell’Esibizione per i Diritti Umani alla Kennedy Fundation. Durante l’esibizione ha presentato i suoi dipinti assieme ad una sua coreografia. Ha ottenuto un diploma in Coreografia di Ballo da Sala nel 2014 ad una scuola Lombarda.

Infatti, disegnare la figura umana in movimento è uno dei suoi soggetti preferiti della sua ricerca artistica. Successivamente uno dei suoi lavori è stato venduto a Roma in un’asta tenuta dalla Kennedy Foundation. In aggiunta uno dei suoi dipinti è esposto al Museo delle Scienze di Pesaro.

Olga cerca di scegliere iniziative artistiche che corrispondano ai valori della vera arte e dell’umanesimo.

 

Annunci

Un pensiero su “REGGIOLO – A VILLA DE MOLL ESPONE L’ARTISTA OLGA ABRAMOVA

Rispondi