DOSOLO – “IL CANTO DI NATALE” CON IL CORPO FILARMONICO “G.VERDI”

SAVE THE DATE.2.jpg

Di Paolo Biondo

Doppio appuntamento artistico per il Corpo Filarmonico “G. Verdi” di Dosolo in questo periodo natalizio. Il sodalizio dosolese presieduto da Ezio Carpi e diretto dal m° Cristiano Boschesi ha ideato per questo particolare periodo dell’anno uno spettacolo dal titolo “Il Canto di Natale” che verrà proposto, in collaborazione con Musical Projet, sia l’11 dicembre a Poviglio (Re) e sia a Dosolo il 23 dicembre.
Prima di entrare, però, nello specifico di questi due momenti di grande pathos vale la pena evidenziare quello che è lo spirito di fondo del progetto.

CORPO FILARMONICO G. VERDI DI DOSOLO.jpg

La musica, per il Corpo Filarmonico “G. Verdi”, non è solo qualcosa che si ascolta. La musica racconta e spinge a raccontare; la musica suona e canta delle storie.

Storie che sono dentro ogni singola persona e che l’accompagnano nella quotidianità toccandogli molto spesso le corde emozionali creando così quell’atmosfera che aiuta a superare anche i momenti meno esaltanti.

Partendo, quindi, da questo semplice presupposto è nato un progetto artistico che si è tradotto ne “Il Canto di Natale”; un viaggio nel pentagramma e nella parola che saprà coinvolgere persone di tutte le generazioni.

Uno spettacolo ricco di sonorità rese ancor più affascinanti da una scenografia studiata con cura perché la persona si senta immersa in un mondo magico.

Ancora una volta questa prestigiosa realtà artistico musicale trova il modo di ribadire i propri talenti.

Talenti costruiti nell’arco di un secolo e mezzo, vale la pena sottolineare infatti che nel 2015 si sono festeggiati i primi 150 anni di vita del sodalizio dosolese, con grande passione e impegno. Talenti che si traducono non solo nel corpo filarmonico, ma pure nella scuola di musica che ogni anno consente agli allievi di approdare nel gruppo diretto dal m° Boschesi.

Corpo filarmonico G.Verdi Dosolo

A questo punto eccoci quindi alle due date sopracitate:

nella cittadina reggiana, ovvero Poviglio, lo spettacolo verrà allestito nel Teatro Parrocchiale domenica 11 dicembre e il sipario si aprirà alle 17; da quel momento “Il Canto di Natale” diventerà una fucina di emozioni che contribuiranno a rendere le prossime festività natalizie ancor più cariche di stimoli positivi.

A Dosolo, invece, il tutto si terrà dalle 21 di venerdì 23 dicembre nella chiesa parrocchiale S. Gervasio e S. Protasio.

La sera prima, giovedì 22 dicembre, sono previste, sempre dal medesimo orario, invece, le prove generali aperte al pubblico. Questa sarà un’occasione in più per toccare con mano come la musica e le parole, debitamente miscelate tra loro, sanno infondere gioia e forza interiore.

Annunci

Rispondi