MANTOVA e DINTORNI – FESTEGGIAMO SANT’ANTONIO CON LA BENEDIZIONE DEGLI ANIMALI E I DOLCI TRADIZIONALI

Il Consorzio agrituristico mantovano si prepara a festeggiare Sant’Antonio con una serie di iniziative per tutti i gusti. Si comincia sabato 14 gennaio, alle ore 10.30, con la grande benedizione degli animali da compagnia al mercato contadino del Lungorio a Mantova, in compagnia di Don Franco Murandi, con degustazione di dolci di Sant’Antonio. Segue, alle 15.00 presso la Dispensa contadina di Strada Chiesanuova 8, il corso di cucina “In cucina con gli avanzi”, a cura di Fiorenza Nosari dell’Agriturismo Loghino Sabbioni. Alla conclusione del corso, i partecipanti potranno degustare insieme quanto preparato durante la lezione.

Il corso, comprensivo di degustazione finale, ha un costo di 10,00 € a persona (prenotazioni allo 0376 324889).

Domenica 15 gennaio alle ore 10.00 al mercato contadino di Porto Mantovano con Don Angelo Cavana e martedì 17 gennaio, alle ore 11.00, al mercato contadino di Borgochiesanuova con Don Lino Coraini, un simpatico appuntamento per tutti gli amici a quattro zampe con la benedizione degli animali.

Tutti coloro che vorranno portare il loro animale domestico per la benedizione di Sant’Antonio saranno i benvenuti, e al termine non mancheranno i classici dolcetti preparati per l’occasione.
Lunedì 16 gennaio, presso la sede del Consorzio agrituristico in Strada Chiesanuova 8 a Mantova, alle ore 20.30 si terrà il convegno “Biodiversità animale tra passato e futuro. Un’opportunità per l’azienda agricola ed agrituristica”. Interverrà Giulio Curone, esperto di biodiversità animale.

olio-di-palma-si o no.jpg

Sabato 21 a cena e domenica 22 gennaio a pranzo L’Agriturismo Corte Valle San Martino di Moglia propone, come ogni anno, convivio e approfondimenti culturali tra cui, sabato sera, un intervento del medico veterinario Alessandro Camurri e domenica un intervento del Dott. Elia Mezza sul tema “Olio di palma: perché sì e perché no”.

Menù tradizionale con sorbir di trippino, tortelli, costine con polenta, cotechino in crosta, gnocco e gras pistà e dolci di Sant’Antonio. Solo su prenotazione allo 0376 557943.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.