ROMA – Visite Guidate di Chiara: Piramide Cestia e alla mostra dedicata al “Museo Universale. Dal sogno di Napoleone a Canova”

visite guidate con Chiara.jpg

Grandi novità per coloro che seguono gli eventi organizzati da “Visite Guidate di Chiara”. Infatti la storica dell’arte Chiara Proietti ha programmato per questo penultimo week end di febbraio alcuni appuntamenti davvero speciali come la Piramide Cestia e la mostra dedicata alMuseo Universale. Dal sogno di Napoleone a Canova” allestita alle Scuderie del Quirinale.

piramide_cestia

Domenica 19 alle ore 11.30 Apertura Straordinaria della Piramide Cestia (Via Raffaele Persichetti, di fronte Porta San Paolo).

Luoghi solitamente chiusi al pubblico e visibili eccezionalmente una volta l’anno – si visiterà internamente la Piramide di Caio Cestio, monumento fatto erigere in onore di Caio Cestio – pretore, tribuno e membro del collegio dei Septenviri Epulones – nel 18 a.C. Spiega Chiara Proietti – “Descriverò la costruzione del luogo e i dati storici, narrerò il passato dell’antica Via Ostiensis, vedremo come i successivi restauri – il più noto nel 1663 ad opera di Papa Alessandro VII – e il passaggio al Medioevo hanno lasciato segni sul volto del sepolcro. Osserveremo il risultato del recente restauro e seguiremo il nuovo percorso. Entreremo poi finalmente nel cuore della Piramide – attraverso uno stretto corridoio – e vedremo il luogo di sepoltura, le pareti sontuosamente decorate e il soffitto con l’Apoteosi di Caio Cestio”.

Costo: € 15,00 ( ingresso, visita e cuffie). Appuntamento davanti l’ingresso del sito ( Via Persichetti, davanti il cancello d’ingresso della Piramide Cestia). Prenotazione obbligatoria.

il-museo-universale-dal-sogno-di-napoleone-a-canova.jpg

Sempre domenica 19, alle 16.30 nuovo viaggio nell’arte “Vi aspetto davanti le Scuderie del Quirinale di Via XXIV Maggio 16 – prosegue la storica dell’arte  – dove ammireremo nella prestigiosa sede delle Scuderie del Quirinale l’imponente mostra dedicata al “Museo Universale. Dal sogno di Napoleone a Canova” .Osserveremo da vicino oltre cento capolavori italiani portati a Parigi durante le campagne napoleoniche per incrementare il Museo del Louvre e recuperati duecento anni fa a Roma. Capiremo come i tesori prelevati da Napoleone in parte tornarono a casa per merito del grande scultore Canova ed il motivo della creazione di alcuni musei tra i più importanti musei in Italia: la Pinacoteca di Brera a Milano, le Gallerie dell’Accademia a Venezia, la Pinacoteca di Bologna, il Museo di Ravenna.  Sosteremo dinanzi  il ” Ritratto di Papa Leone X con i cardinali Giulio de’ Medici e Luigi de Rossi”  di Raffaello – proveniente dagli Uffizi- scruteremo il dolore del ” Compianto su Cristo morto” di Correggio, il sublime ” Plutone” di Agostino Carracci, la ” Cattedra di San Pietro ” del Guercino, la magnifica ” Madonna in trono” del Domenichino, la teatralità del ” San Barnaba che guarisce gli infermi” del Veronese, la luce arabescata del Tintoretto in ” Sant’Agnese che resuscita il figlio del prefetto” , la sensualità dell'” Assunzione della Vergine” di Tiziano.. Guarderemo la spiritualità umbra de ” Imago pietatis” di Perugino, la forza della ” Strage degli Innocenti” di Guido Reni e fermeremo il nostro sguardo sulle meravigliose sculture: il gruppo marmoreo del Laocoonte, il calco dell’Apollo del Belvedere, gli amanti ” Marte e Venere” e la scandalosa “Venere Italica ” di Canova.. un discorso a parte, merita il prezioso Guidarello di Tullio Lombardo, icona del XVI secolo. A concludere il nostra visita, la ” Meditazione” di Francesco Hayez : ritratto di giovane donna coraggiosa simbolo della nazione oltraggiata..Un viaggio attraverso la nostra storia, il confronto tra le scuole d’arte italiane, un percorso imperdibile”.

Appuntamento davanti al museo. Costo: Euro 20, 00 ( ingresso, visita guidata e cuffie). Riduzione: Euro 12,00 (cittadini inferiori anni 18 e accompagnatori di disabili). Prenotazione Obbligatoria

La prenotazione è sempre obbligatoria inviando una mail a info@chiaraproietti.it (indicando il nome del/i prenotati, il numero e il recapito telefonico) oppure chiamare al 335 67 47 268 (orario 10-18) .

Vedere anche il sito www.visiteguidatedichiara.it e alla sezione Visite guidate richiedere l’iscrizione alla visita da Voi scelta. In caso di disdetta avvertire almeno 24 ore prima dall’appuntamento. Il pagamento – salvo alcuni casi richiesti dal museo – viene effettuato sul posto della Visita .

Annunci

Rispondi