MANTOVA – IL 9 APRILE NELLA BASILICA PALATINA DI SANTA BARBARA IL TRADIZIONALE CONCERTO DI PASQUA

concerto di pasqua.JPG

Domenica 9 aprile alle ore 18.oo, nella Basilica Palatina di Santa Barbara di Mantova, si terrà il tradizionale Concerto di Pasqua, diretto dal M° Francesco Loregian. Quest’anno ad accompagnare il Coro da Camera del Conservatorio Lucio Campiani di Mantova ci sarà l’Ensemble barocco del Conservatorio Evaristo Felice Dall’Abaco di Verona.

Il programma musicale, che va dal 1600 ai giorni nostri, propone musiche di Lucio Campiani, Javier Busto, Ola Gjeilo, Claudio Monteverdi, Joseph Gabriel Rheinberger, Johann Sebastian Bach e Antonio Vivaldi.

Anche quest’anno il concerto è organizzato in collaborazione con il Lions Club Mantova Host, che da anni elargisce dei premi dedicati a giovani talenti del Conservatorio; quest’anno il riconoscimento viene intitolato al Centenario del Lions Club International.

concerto.jpg

Programma

PRIMA PARTE
Lucio Campiani (1822-1914)
Angele Dei, a 3 v.d

Javier Busto (1949-vivente)
Ave Maria, a 7 v.d.

Ola Gjeilo (1978-vivente)
Northern light, a 4 v.

Claudio Monteverdi (1567-1643)
Cantate Domino, a 6 v.d.

Joseph Gabriel Rheinberger (1839-1901)
Abendlied op. 69 n. 3, a 6 v.d.

SECONDA PARTE
in collaborazione con l’Ensemble barocco del Conservatorio “Evaristo Felice Dall’Abaco” di Verona

Johann Sebastian Bach (1685-1750)
Cantata “Wachet auf, ruft uns die Stimme”, BWV 140
Solisti:
Viviana Dragotta, soprano (scuola di musica vocale da camera del prof. Thomas Busch)
Sen Yang, tenore (scuola di canto del Prof. Maurizio Comencini)
Thomas Busch, basso

Antonio Vivaldi (1678-1741)
Lauda Jerusalem, RV 609
Solisti:
Giulia Persui e Viviana Dragotta, soprani (scuola di canto della Prof.ssa Ilaria Geroldi e scuola di musica vocale da camera del prof. Thomas Busch)

L’evento, come di consueto, è organizzato dal Conservatorio di Musica “Lucio Campiani” in collaborazione con Lions Club Mantova Host e Conservatorio di Verona – con il patrocinio del Comune di Mantova. Un ringraziamento anche alla Diocesi di Mantova, Associazione Culturale Amici del Conservatorio di Mantova e Provincia di Mantova.

Annunci

Rispondi