GAZOLDO D/IPPOLITI – DOMENICA 21 MAGGIO POSTUMIA APRE con “ATTACCO PARTIGIANO NELLA NOTTE”

Attacco_partigia_58fda4ba6f6e2.jpg

All’Associazione Postumia di Gazoldo degli Ippoliti, piazzetta Postumia 2, domenica 21 maggio a partire dalle ore 17,00 verrà presentato il libro di Livia CALCIOLARI “Attacco partigiano nella notte” (Sometti Editore); con l’autrice dialogano MARIO MADELLA, l’editore NICOLA SOMETTI e LUIGI CAVAZZOLI autore della prefazione all’opera.

Con questo brillante lavoro di ricerca e di documentazione, Livia Calciolari toglie finalmente dal silenzio un attacco partigiano (tra i pochi realmente avvenuti in provincia di Mantova) che, tuttavia, si colloca in quella zona d’ombra in cui si trovano fatti imbarazzanti da ricordare. Eroismi e sacrifici, invero, si mescolano ad altri sentimenti quali la paura e l’odio, con un risultato agghiacciante: tredici vittime, forse non previste, certamente inutili. E tutt’intorno le passioni e le emozioni della cosiddetta gente comune, testimone suo malgrado…

A seguire Anca VASILE, violino e Alessandro TREBESCHI, pianoforte in concerto.

anca-vasile

Anca Vasile è nata in Romania. Ha frequentato a Bucarest sino al 2005 il liceo musicale “George Enescu” e l’Università Nazionale di Musica. Nel 2006 inizia gli studi presso l’Accademia S. Cecilia di Roma, lì diplomandosi nel 2009. Ha vinto 9 premi nazionali in Romania e 3 premi internazionali. Solista di grande fama, annovera un curriculum eccellente con orchestre italiane ed europee.
ALESSANDRO TREBESCHIAlessandro Trebeschi si è diplomato in pianoforte al “Campiani“ di Mantova e nel frattempo si è anche laureato In Economia Politica all’Università di Brescia e in Economia Internazionale all’Università di Pavia. Oltre che occuparsi con continuità e profitto di eventi musicali di grande prestigio, ha realizzato, attraverso organizzazioni non governative di emancipazione sociale, progetti di sviluppo in più di venti Paesi nel mondo

Programma: C. Franck (1822-1890) Sonata per violino e pianoforte in La magg. (4 tempi);

  1. Debussy (1862-1918) Sonata n. 3 in sol minore per violino e pianoforte (3 tempi);
    M. Ravel (1875 -1937) – Tzigane, rapsodia da concerto (1924)

 In mostra gli splendidi acquerelli di IDA TENTOLINI

Annunci

Rispondi