MANTOVA – A CASA ANDREASI “VISITARE AUSCHWITZ” con FREDIANO SESSI

Auschwitz
“VISITARE AUSCHWITZ” Nuovo appuntamento con la storia, Giovedì 29 giugno ore 17.30 a Casa Andreasi di Mantova (via Frattini 9). Il grande “complesso” di Auschwitz è costituito da tre lager principali (tra i quali il lager di sterminio dove perirono 1.100.000 persone, in prevalenza ebrei) e da oltre 40 sottocampi: fu la sintesi estrema del sistema di sfruttamento e del progetto di sterminio nazista. Oggi è il simbolo di quel terribile passato.

La conferenza prende spunto dal titolo della pubblicazione di Frediano Sessi e Carlo Saletti per proporre una introduzione alla visita del campo di concentramento che l’associazione farà nel mese di agosto in Polonia. 
Frediano Sessi
Frediano Sessi è docente di Sociologia Generale presso l’ Università di Brescia, e tiene un corso nel Master di Didattica della Shoah dell’Università degli Studi di Roma Tre.
Ha al suo attivo molteplici attività editoriali, tra cui la direzione di collane di successo come Adularia e Gli specchi della memoria, la consulenza per Einaudi, Rizzoli, Piemme. Dal 1998 collabora con la pagina culturale del Corriere della Sera. È membro del Comitato scientifico della Fondation Auschwitz di Bruxelles. Dopo il primo racconto pubblicato (Il diavolo in chiostro), la sua linea narrativa punta a raccontare storie vere (il più delle volte basate su ricerche d’archivio e documenti) di ragazzi, uomini e donne che hanno vissuto il ‘900 delle guerre e dei totalitarismi, da resistenti, per reagire al Male che ha travolto tante vite innocenti. 
La conferenza è aperta a tutti.
Info: Associazione per i monumenti domenicani Casa Andreasi – Via Frattini, 9
tel. 0376/322297   345.1539547

Rispondi