MANTOVA – GIORNO DELLA MEMORIA: ALLESTITE DUE MOSTRE ALL’ARCHIVIO STORICO

“A 80 anni dalla promulgazione delle leggi razziali” è il titolo della mostra documentaria a cura dell’Archivio Storico del Comune di Mantova che verrà presentata in occasione del Giorno della Memoria. Il percorso contiene l’esposizione di documenti relativi agli obblighi di annotazione dell’appartenenza alla razza ebraica nei registri dello stato civile comunale e all’istituzione del campo di concentramento ebraico di Mantova nel 1943.

LEGGI RAZZIALI

La mostra sarà aperta al pubblico dal 25 al 31 gennaio nelle sale dell’Archivio Storico comunale che ha sede all’interno del Centro Culturale Baratta di corso Garibaldi 88. Alla documentazione archivistica sarà affiancata la riproduzione di pagine della “Gazzetta Ufficiale” e del “Corriere della Sera” del 1938 relative alla pubblicazione delle norme per “la difesa della razza italiana”.

ghetto

Inoltre, sarà possibile visitare anche la mostra “La città scomparsa”, con testi e immagini realizzata nel 2016 dagli Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani in collaborazione con l’Archivio Storico del Comune di Mantova e la Biblioteca Mediateca “Gino Baratta”, che sintetizza il lungo processo di riappropriazione e di ricollegamento della “città degli ebrei” al corpo complessivo del centro urbano della città. Una trasformazione durata circa un secolo (dalla fine dell’Ottocento agli anni settanta del Novecento), passata attraverso la quasi totale demolizione del ghetto e la successiva trasformazione attraverso molteplici progetti e piani urbanistici.

Le due esposizioni saranno aperte gratuitamente al pubblico e visitabili dal 25 al 31 gennaio, nei seguenti giorni ed orari: 25, 29 e 30 gennaio dalle 9 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17. Nei giorni 26, 27 e 31 gennaio dalle 9 alle 12.

Per informazioni: Archivio Storico del Comune di Mantova 0376352725, servizioarchivistico@comune.mantova.gov.it.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.