MANTOVA – “UN POSTO PER SOGNARE”. NELLA CASA DEL RIGOLETTO MOSTRA FOTOGRAFICA DI ANTONIO DE LUCA

Un posto per sognare forteè il titolo della mostra fotografica di Antonio De Luca, a cura di Carlo Micheli incaricato ufficio mostre del Comune di Mantova, che sarà allestita alla Casa di Rigoletto di Mantova (piazza Sordello 23) dal 6 ottobre al 4 novembre. L’inaugurazione si terrà alle ore 18.30 alla presenza del fotografo.

Si tratta di una riscrittura della legge del caos – scrive Micheli nella presentazione della mostra –, il tentativo di mettere il guinzaglio all’imponderabile. Come in una piece teatrale basata sull’improvvisazione, l’autore trasforma in gag ogni accadimento, distorcendo, sovrapponendo, rettificando ma, soprattutto, attendendo che il tempo e il caso/caos facciano il loro corso. È l’estremo tentativo, fallito, di dimostrare l’oggettività della fotografia, ma è anche – e soprattutto – un modo di “andare oltre” i parametri consueti. Una proposta impegnativa, provocatoria, da maneggiare con cura”.

La mostra è organizzata dal Comune di Mantova – Ufficio Mostre, medipartner Frattura Scomposta Contemporary Art Magazine, rimarrà aperta gratuitamente al pubblico tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00 – Info: tel. 0376288208; info@infopointmantova.it.

Antonio De Luca, artista multimediale, è nato a Montagnareale (ME) nel 1956, ma vive e lavora a Milano. Professionista dal 1980 ha lavorato e pubblicato per numerose case editrici, tra le quali Rizzoli, Mondadori, Rusconi, Condè Nast, Elle Japon, Madame, Figarò, Cairo editore e altre ancora. Ha inoltre realizzato video pubblicitari, cataloghi, calendari, pubblicazioni per tantissimi famosi marchi nazionali e internazionali ed ha partecipato a numerose mostre.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.