MANTOVA/ TAR BRESCIA – LUNGORIO: COLDIRETTI MANTOVA HA DIMOSTRATO LIBERO ACCESSO PER TUTTE LE IMPRESE AGRICOLE

Sul mercato degli agricoltori di Campagna Amica il Tar di Brescia non si è pronunciato in merito alla richiesta, depositata dal Consorzio agrituristico mantovano, di sospensiva sull’assegnazione dell’area da parte del Comune di Mantova effettuata mediante procedura selettiva. Ciò ha determinato il Tribunale amministrativo a disporre il rinvio della causa alla data del 19 dicembre 2018. La rinuncia del Consorzio mantovano alla sospensione dell’aggiudicazione, chiesta inizialmente con il ricorso al Tar di Brescia, ha dimostrato ancora una volta come l’accesso delle imprese agricole al mercato degli agricoltori di Campagna Amica è libero e consentito a tutti”.

Così Giuseppe Groppelli, presidente di Agrimercato e Paolo Carra, presidente di Coldiretti Mantova, commentano l’esito dell’udienza di oggi al Tar di Brescia sull’assegnazione della concessione da parte del Comune di Mantova dell’area del Lungorio a Campagna Amica per l’esercizio del mercato settimanale degli agricoltori.

Allo stesso tempo, esprimo soddisfazione per i tempi celeri della giustizia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.