COLDIRETTI MANTOVA – FONDO LATTE: Dalla Federazione provinciale 302 domande inoltrate per 3,2 milioni di euro di rimborsi

Paolo Carra Coldiretti MantovaColdiretti Mantova informa che le domande a valere sul “ Fondo latte”, con risorse dedicate agli allevatori di bovini da latte e agli allevatori di suini sono in dirittura di arrivo: raccogliendo positivamente le sollecitazioni di Coldiretti a livello nazionale, Ismea sta terminando l’istruttoria delle quasi 5.700 domande presentate in Italia.

A Mantova la Federazione provinciale di Coldiretti ha presentato a Ismea 302 domande, con una domanda di rimborso massimo percepibile di oltre 3,2 milioni di euro.

Ad oggi – sottolinea Coldiretti –  oltre 4.000 aziende in Italia con domande istruite positivamente hanno già ricevuto un anticipo pari al 28% di quanto richiesto e ritenuto ammissibile. In provincia di Mantova gli acconti hanno sfiorato gli 800mila euro, per ora anticipati a 273 aziende.

Entro febbraio dovrebbe termine la fase di istruttoria di tutte le domande e sarà così possibile quantificare il saldo spettante. L’ammontare totale delle risorse che il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze ha messo a disposizione ammonta a 38,7 milioni di euro.

Sono risorse che rappresentano una boccata di ossigeno per due comparti strategici per il territorio come quello lattiero caseario e quello suinicolo – osserva il presidente di Coldiretti Mantova, Paolo Carra – che in passato hanno dovuto affrontare momenti di mercato difficili. Oggi, per fortuna, lo scenario è più roseo”.

(foto d’archivio)

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.