RONCOFERRARO – ARRESTATO DAI CARABINIERI UN BRASILIANO PER DETENZIONE DI EROINA, HASHISH e 7MILA EURO IN CONTANTI

In Roncoferraro, i militari della locale Stazione Carabinieri, durante una operazione di controllo del territorio per il contrasto al traffico di sostanze stupefacenti nel centro cittadino, hanno arrestato per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”, un 54enne di nazionalità brasiliana residente nel Mantovano. Il tutto è da ricondursi anche al seguito di risultanze info-investigative da attività di iniziativa con successiva perquisizione domiciliare.

CARABINIERI DI RONCOFERRARO.jpg

L’uomo, è stato trovato in possesso di gr. 170 di sostanza stupefacente di tipo “eroina”,  4 panetti di “hashish”  di complessivi gr. 250, denaro contante di circa di 7000 euro, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

Tutto il materiale rinvenuto è stato sequestrato e debitamente custodito. L’arrestato dopo le formalità di rito è stato portato nella Casa Circondariale di Mantova a disposizione dall‘Autorità Giudiziaria.

Il Comando Provinciale Carabinieri di Mantova, al fine di contenere il fenomeno dei reati predatori, raccomanda alla cittadinanza l’opportunità di chiamare il numero di emergenza di Pronto Intervento 112, per segnalare auto o persone sospette.

(foto CC)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.