LA VOCE DELL’ORFANOTROFIO: PAROLA AGLI ORFANI DELL’EX CONVENTO SANTA LUCIA

ORFANOTROFIO 1.jpgMANTOVA – Domenica 23 Febbraio dalle 10:00 alle 22:00, in Via Frattini 24, si tiene l’apertura di una
mostra che mette in risalto ciò che è stato l’orfanotrofio maschile di Mantova.

Dopo aver ascoltato le testimonianze degli ex orfani che hanno vissuto in quel luogo,
l’associazione Lucus, in collaborazione con alcune classi del liceo scientifico “Martiri di Belfiore” di Mantova, presenta l’area sede dell’ex Orfanotrofio, già antico convento di Santa Lucia, che dopo innumerevoli anni di chiusura si rivela alla città ospitando una
mostra fotografica e molte iniziative culturali.

 

voceorfani

Gli studenti delle classi III F, IV F e IV D, con tutor interni e esterni alla scuola, si sono dedicati all’organizzazione: ripresa e montaggio video delle interviste, progettazione dell’esposizione, stesura dei testi e comunicazione.

ORFANOTROFIO 11.jpg

La mostra si articola in due parti: nella prima sezione si assiste alla visione di un
video con testimonianze di tre orfani; nella seconda sezione i ragazzi del liceo Belfiore fanno da guida tra fotografie e pannelli, illustrando la storia del complesso architettonico
con approfondimenti sulla struttura e i materiali.

 

Un pensiero su “LA VOCE DELL’ORFANOTROFIO: PAROLA AGLI ORFANI DELL’EX CONVENTO SANTA LUCIA

  1. Pingback: Associazione Centro studi e ricerche LUCUS

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.