ARTE E TECNOLOGIA: ANTITESI APPARENTE. Incontro sull’impatto delle nuove tecnologie nel mondo dell’arte

MILANO – Martedì 25 febbraio alla RED Feltrinelli di Milano (viale Sabotino, 28) dalle ore 18.30 alle ore 20:00 si terrà Arte e tecnologia: antitesi apparente, un’occasione per approfondire la forza e l’impatto delle nuove tecnologie e il loro legame sempre più presente con forme artistiche quali la musica, la pittura e la scrittura.

ARTE E TECNOLOGIA

L’evento discuterà anche degli interrogativi di carattere tecnico e delle ricadute economiche, sociali e culturali scaturenti dall’innovazione tecnologica, coinvolgendo i professionisti dello Studio legale Pavia e Ansaldo e professionisti esterni allo Studio.

Durante la serata, moderata dall’avvocato Mario Di Giulio (Partner e Responsabile del Fintech Focus Group dello Studio legale Pavia e Ansaldo), interverranno il giornalista d’arte GIACOMO NICOLELLA MASCHIETTI, il pittore GIUSEPPE VENEZIANO e RENATO CARUSO che, nella duplice veste di docente (musica e informatica) e di chitarrista, suonerà anche alcuni brani estratti dal suo ultimo album solo guitar “PITAGORA PENSACI TU”.

L’evento è organizzato da The Thinking Watermill Society e sponsorizzato da PeA FinTech Syllabus.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.