CORONAVIRUS, COLDIRETTI CONSEGNA DEL GRANA PADANO ALL’OSPEDALE DI ASOLA

Asola 14 aprileLa zona di Asola di Coldiretti ha consegnato questa mattina a tutto il personale del presidio ospedaliero locale due forme di Grana Padano stagionato 26 mesi, per oltre 150 pezzi sottovuoto, come riconoscimento da parte del primo sindacato agricolo nazionale per l’impegno nel fronteggiare l’emergenza Covid-19 alla vigilia della Santa Pasqua.

Grana Padano consegnato da Coldiretti all'ospedale di Asola

Partner dell’iniziativa la Latteria Sant’Angelo di Marcaria, guidata da Gabriele Gorni Silvestrini, consigliere di Coldiretti Mantova.

La raccolta fondi è stata organizzata nell’ambito della zona di Asola di Coldiretti, con la partecipazione generosa dello staff e degli associati. “Di fronte al dramma della pandemia – hanno commentato Claudio Grazioli, referente di Coldiretti sul territorio e Andrea Azzini, consigliere di Coldiretti Asola – Coldiretti si schiera al fianco di medici, infermieri e di tutto il personale impegnato nel nosocomio e ricorda che l’attività agricola e agroalimentare non si fermano”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.