CORONAVIRUS, PERQUISIZIONI E SEQUESTRI SU NOVE RSA IN MANTOVA E PROVINCIA

NAS CARABINIERI

Mantova, 1 giugno – Nei giorni scorsi i carabinieri del NAS di Cremona congiuntamente ai militari del Comando provinciale Carabinieri di Mantova e personale del Nucleo P.E.F. della Guardia di Finanza di Mantova, coordinati dalla Procura della Repubblica di Mantova, nell’ambito delle iniziative afferenti l’emergenza covid-19, a seguito di denunce ed esposti indirizzati alla predetta Autorità Giudiziaria,  hanno eseguito mirati accertamenti  presso nove  R.S.A. situate in Mantova e provincia quali ad esempio quelle di Castiglione delle Stiviere, Schivenoglia, Canneto sull’Oglio, Guidizzolo, Borgo Virgilio, San Benedetto Po e  Serravalle a Po.

Tali accertamenti, si sono conclusi con il sequestro di documentazione sanitaria, amministrativa e contabile attinente le strutture stesse e gli ospiti deceduti nell’arco temporale decorrente dall’1 febbraio al 28 maggio 2020.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.