EMERGENZA CONVID-19 GONZAGA: IL COMUNE CONSEGNA GLI ATTESTATI DI RICONOSCIMENTO AI VOLONTARI

Gonzaga, 6 luglio – “La vostra disponibilità ci ha riempito il cuore, come amministratori e come persone”.

Volontari emergenza Covid.jpg

Così Carla Ferrari, vice sindaco e assessore alle politiche sociali e familiari del Comune di Gonzaga, questa mattina durante la la consegna degli attestati di riconoscimento ai volontari e volontarie che hanno operato al fianco del comune di Gonzaga durante la fase acuta dell’emergenza Covid-19.

Un modo per ringraziare, a nome della comunità, un gruppo nato spontaneamente e composto da persone di tutte le età, che hanno contattato il Comune per rendersi disponibili in servizi di acquisto e consegna di generi alimentari e medicinali, a beneficio dei cittadini soli e privi di supporti familiari.

L’amministrazione comunale ha stipulato un’assicurazione a protezione dei volontari ed ha coordinato le attività di ricezione delle richieste di aiuto – 955 le telefonate gestite dalle assistenti sociali nei mesi di marzo e aprile – e di consegna dei beni di prima necessità.

Gli attestati sono stati andati a Karima El Hanzouri, Antonella Bernardelli, Stefania Magnani, Chiara Villa, Eleonora Righi, Francesco Righi, Matteo Magnani, Luca Baricca, Giorgia Frignani, Shvets Oleh, Marco Corniani, Michele Rinoldi, Giacomo Losi, Ilaria Frignani Guerreschi, Alessandra Sessi, Valeria Missora, Maria Festa, Diego Bocchi, Maria Grazia Lupia, Achille Zatelli, a Simona Bellini presidente del comitato Croce Rossa di Suzzara e ai rappresentanti della Protezione Civile, del Gruppo Scout di Gonzaga e della Banda di Gonzaga, che hanno svolto attività essenziali di volontariato sul territorio, insieme a numerosi cittadini e cittadine che si sono resi disponibili per le operazioni di confezionamento delle mascherine.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.