MANTOVA CRESCE: PRONTE A PARTIRE 10 NUOVE ATTIVITÀ E 2 AMPLIAMENTI

Buvoli: “Un modello win win, perché vincono tutti, nascono nuove imprese e la città è più viva e attrattiva”.

COMUNE DI MANTOVA

Mantova, 17 luglio – Giunge alle battute finali il bando Mantova Cresce, voluto dall’Amministrazione Palazzi per favorire nuove aperture e ampliamenti di attività con particolare riferimento alla riattivazione degli spazi sfitti.

Con un investimento complessivo di 200 mila euro, 150 mila messi a disposizione dal Comune e 50 mila dalla Camera di Commercio, il bando si è rivolto ad imprenditori disposti ad investire in una nuova attività o ad ampliarne una già esistente allo scopo di sostenere l’insediamento di nuove imprese sul territorio comunale.

PRESENTAZIONE BANDO MANTOVA CRESCE.jpg

Il bando, che ha visto anche il coinvolgimento attivo della Camera di Commercio di Mantova, ha destinato sino a 15 mila euro a fondo perduto ad attività artigianali e commerciali di vicinato.

Saranno 10 le nuove attività e 2 gli ampliamenti di attività già esistenti che beneficeranno del finanziamento a fondo perduto con un investimento complessivo di circa 142 mila euro dei quali 107 mila da parte del Comune e 35 mila dalla Camera di Commercio. Tra i criteri di assegnazione essenziale quello del cofinanziamento da parte dell’imprenditore tenuto a investire una cifra almeno pari a quella del finanziamento a fondo perduto ricevuta.

I settori interessati dalle nuove attività spaziano dall’abbigliamento agli alimentari, dalla fumetteria alla gioielleria, dai servizi fotografici a quelli immobiliari e alla cura della persona. Le attività sono distribuite tra il centro storico, i viali e Valletta Paiolo. Il bando, che all’inizio aveva come scadenza il 31 marzo, era stato prorogato dall’Amministrazione al 30 giugno a causa dell’emergenza sanitaria e del lockdown.

Vicesindaco Giovanni Buvoli: “Come Amministrazione ci siamo posti due obiettivi, quello di generare nuove imprese e di dare una risposta concreta al problema dei negozi sfitti. Con il bando Mantova Cresce abbiamo dimostrato che problemi come questi non si risolvono giocando in difesa ma creando i presupposti per dare energia e risorse a chi vuole investire, creare posti di lavoro e contribuire in questo modo alla crescita dell’economia mantovana rendendo al tempo stesso la città più viva e attrattiva, insomma una formula dove tutti vincono”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.