PIANO MANTOVA. MISURA DI SOSTEGNO PER LA GESTIONE DEGLI IMMOBILI COMUNALI

giovanni-buvoli

Mantova, 2 settembreLa Giunta comunale ha dato il via alle misure di sostegno a favore dei concessionari di beni immobili di proprietà comunale, con finalità commerciali, tenendo conto dell’emergenza epidemiologica Covid-19. I benefici riguarderanno il pagamento dei canoni.

Saranno interessati i concessionari di aree pubbliche dei chioschi per la somministrazione di alimenti e bevande. Per loro è previsto lo sconto del 33% del canone annuo, già precedentemente ridotto in considerazione dell’attività a carattere stagionale.

Alla società Misvago snc, concessionaria del locale destinato a bar presso il Palazzo di Giustizia in via Poma, è stato azzerato il canone nel periodo da marzo ad ottobre 2020.

“L’emergenza ha avuto un inevitabile riflesso economico sul tessuto sociale della città – ha sostenuto il vice sindaco e assessore alle Attività Produttive Giovanni Buvoli – incidendo sulle molteplici attività che vengono svolte dai concessionari delle aree e dei locali di proprietà del Comune di Mantova aventi finalità commerciali. Il nostro sostegno, dunque, fa fronte delle pesantissime conseguenze della situazione epidemiologica che ha investito anche questi soggetti. Per questo abbiamo introdotto le agevolazioni che li aiutano nella fase della riapertura”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.