CHIUSURA DELLA RISERVA DI BOSCO FONTANA A CAUSA DELLA ZONA ROSSA

MARMIROLO – Il nuovo DPCM del 3 novembre 2020 e l’Ordinanza del Ministero della Salute del 4 novembre 2020 collocano la Regione Lombardia fra le aree a massima gravità e con uno scenario di rischio alto, al cui interno sono consentiti unicamente gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute.

Pertanto il Reparto Carabinieri Biodiversità di Verona, alla luce del vigente quadro normativo, ha disposto la chiusura al pubblico della Riserva Naturale di Bosco Fontana nel periodo di validità dell’Ordinanza Ministeriale, vigente dal 6 al 20 novembre.

Al fine di tutelare la salute pubblica, in un’ottica di responsabilità condivisa, i Carabinieri Forestali invitano tutti i cittadini al rispetto delle misure intraprese per limitare il propagarsi del contagio, con la certezza di poter presto tornare ad accogliere i visitatori presso la Riserva di Bosco Fontana.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.