EX SAGA COFFE, la Regione verifica i tempi della cassa integrazione e rassicura i lavoratori in attesa

Bonaccini e Colla: “Piena disponibilità di Inps regionale a velocizzare il procedimento”

La Regione Emilia-Romagna accoglie la sollecitazione dei lavoratori della ex Saga Coffe e interviene per verificare i tempi di erogazione della cassa integrazione.

“Abbiamo già sentito il direttore dell’Inps regionale- spiegano il presidente Bonaccini e l’assessore Colla-. La cassa integrazione è stata autorizzata a livello nazionale dal ministero del lavoro, e ci risulta che l’azienda abbia predisposto l’ultima documentazione mancante. A questo punto il direttore regionale di Inps ha dato piena disponibilità a velocizzare il procedimento”.

“Guardiamo con attenzione il prosieguo del confronto sul futuro di questo insediamento produttivo, anche nel rapporto con Invitalia- aggiungono il presidente e l’assessore- La Regione ha intenzione di seguire e accompagnare gli investimenti in grado di sviluppare questo stabilimento, fondamentale in un territorio come l’Appennino”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.