I GONZAGA. POTENZA E SPLENDORE DI UNA CASATA, la nuova pubblicazione di IGOR SANTOS SALAZAR 

«In quel tempo, un piccolo Stato dell’Italia settentrionale, spesso minacciato dalla potenza militare dei suoi vicini, seppe giocare un ruolo fondamentale nel contesto peninsulare e proporsi persino come una delle più dinamiche e avanguardistiche capitali di tutte le arti».

È uscito in questi giorni in tutte le librerie e negli store digitali il nuovo volume I GONZAGA. POTENZA E SPLENDORE DI UNA CASATA del prof. Igor Santos Salazar, insegnante di Storia medievale all’Università di Trento per conto della Casa Editrice Diarkos.

I Gonzaga, abili politici, condottieri ricercatissimi da tutte le potenze italiche e ferventi mecenati, dominarono la città di Mantova per secoli.

Il racconto della storia della dinastia, dalla sua prima comparsa fino al raggiungimento del titolo ducale nel 1530, corrisponde a uno dei momenti più straordinari della storia politica e culturale d’Italia.

Attraverso l’indagine sulle vite dei principali membri della famiglia questo libro illustra lo stupefacente contesto politico e culturale attraversato dalla città sul Mincio e dal suo territorio, senza dimenticare il ruolo delle donne del casato, le basi economiche del potere e l’eccezionale momento intellettuale e artistico della capitale del “piccolo Stato” gonzaghesco, dove artisti e intellettuali quali Vittorino da Feltre, Pisanello, Andrea Mantegna e Giulio Romano furono grandi protagonisti.

Igor Santos Salazar (Barakaldo, Spagna 1978), insegna Storia medievale all’Università di Trento. Si occupa di potere, istituzioni e territorio nei secoli VI-XI in un’ottica di storia comparata tra Spagna e Italia. In Italia ha pubblicato Governare la Lombardia carolingia 774-924 (2021) e in Spagna Balmaseda Medieval. Una villa en la frontera (2021).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.