Approvato il progetto definitivo di miglioramento sismico delle FRUTTIERE DI PALAZZO TE

MANTOVA – La Giunta Comunale ha approvato il progetto definitivo di miglioramento sismico delle Fruttiere di Palazzo Te.

Si tratta di un ulteriore passo verso la completa riqualificazione strutturale e funzionale delle Fruttiere stesse che, nei programmi dell’Amministrazione comunale, diverranno a breve uno spazio espositivo importante di opere d’arte di richiamo internazionale.

“Il progetto approvato dalla Giunta – ha detto l’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Mantova Nicola Martinelli – è importante perché riguarda il miglioramento sismico delle coperture delle Fruttiere. Tale intervento si integra con altri due progetti che riguardano lo stesso edificio e di prossima approvazione: uno è il rinforzo strutturale/statico delle Fruttiere e l’altro riguarda le opere di completamento delle finiture interne. I tre progetto nel loro insieme prevedono un investimento di euro 1.700.000 euro e porteranno a fine lavori alla riapertura delle Fruttiere”.

Gli interventi, finanziati in gran parte con i fondi del PNRR, prevedono la realizzazione di un copertura scatolare da realizzarsi con la posa di pannelli di falda in legno, piatti e cordoli di acciaio, fissati ai portali già predisposti e alla muratura perimetrale, per una spesa complessiva di 1.100.000 euro. L’avvio dei lavori avverrà a seguito dell’approvazione del progetto esecutivo e della conclusione della procedura di scelta del contraente e avranno inizio presumibilmente entro l’estate del 2023, con una durata stimata in 6 mesi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.