IN CARCERE UN UOMO E UNA DONNA PER ESTORSIONE CONTINUA, STALKING, LESIONI PERSONALI ED ALTRI REATI

MANTOVA – Proseguono senza sosta i servizi di controllo del territorio posti in essere dai Carabinieri del Comando Provinciale Carabinieri di Mantova finalizzati alla prevenzione ed alla repressione di ogni forma di illegalità.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Viadana nei giorni scorsi hanno arrestato in flagranza di reato per estorsione continuata, stalking, violazione di domicilio e lesioni personali un uomo di 49 anni ed una donna di 51 anni, entrambi originari della Romania.

I Carabinieri in particolare hanno dato risposta tempestiva ad una richiesta di aiuto di un cittadino, che, ormai stanco di subire gravi soprusi, decideva finalmente di rivolgersi alle Forze di Polizia.

La Procura della Repubblica di Mantova ha avanzato richiesta di convalida dell’arresto e di emissione di misura cautelare in carcere, condividendo l’operato dei Carabinieri che aveva consentito di far emergere, in ipotesi accusatoria, la sottomissione della vittima e di interrompere le azioni delittuose. Per gli indagati è stato convalidato l’arresto ed emessa da parte del Gip la misura cautelare del carcere richiesta dalla Procura.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.