NATALE AL MANTOVA VILLAGE, TRADIZIONE E CREATIVITÀ: un ricco calendario di appuntamenti gratuiti dal 12 novembre al 18 dicembre

Natale al Mantova Village tra luci, musica, arte e tradizioni. Anche quest’anno il Mantova Village di Bagnolo San Vito si veste a festa per celebrare le festività natalizie con un fitto calendario di proposte. Un cartellone con sei eventi per adulti e bambini a partire da sabato 12 novembre fino a domenica 11 dicembre.

Shopping tra allestimenti, alberi, addobbi e eventi gratuiti per i visitatori nella magica atmosfera del Natale. Le vie e i portici saranno arricchiti del fascino che solo queste festività riescono ad evocare. Molte le sorprese e le opportunità nei singoli negozi che si aggiungono al fitto calendario di iniziative predisposto per rendere sempre più speciale ogni acquisto.

Quest’anno il Village ha scelto di valorizzare le tradizioni e le varie eccellenze locali, collaborando con le realtà e le associazioni del territorio per una sinergia volta ad una promozione comune della cultura e delle radici mantovane.

“Sarà un Natale alla riscoperta delle tradizioni del territorio, con sobrietà, visto il momento contingente, con l’intento di offrire al nostro pubblico momenti di svago e di serenità – dice Sara Sirocchi, marketing manager del Mantova Village -. Ogni fine settimana avremo un evento di intrattenimento, sempre gratuito, realizzato in collaborazione con diverse realtà del territorio”.

Si parte sabato 12 novembre con “Christmas Time”, l’inaugurazione del Natale al Village, che si terrà nella piazzetta davanti all’Infopoint, con un brindisi e un concerto jazz. L’aperitivo, offerto dal Village ai propri visitatori, sarà realizzato dall’azienda vinicola mantovana Cantine Giubertoni, una delle cantine più prestigiose del territorio con una grande storia di passione e cultura per il vino, ad oggi condotta dalla sesta generazione di cui Emma Coppini ne fa da ambasciatrice.

Sarà possibile degustare a partire dalle 17 due diversi spumanti prodotti con metodo Charmat.

Sullo sfondo note di jazz con una formazione itinerante in stile New Orleans, la Chicago Dixieland Brass Band, che proporrà con una formazione di sei elementi un repertorio

in classico stile Marching’ Band, l’hot-Jazz degli anni ’10 e ’20.

Si prosegue domenica 13 novembre con “Hand made: decorazioni per l’albero”, un laboratorio per imparare a realizzare decorazioni fatte a mano per l’albero di Natale. Quattro artigiane creative dell’associazione culturale Venere&Vulcano, insegneranno a tutti i partecipanti (adulti e bambini) a confezionare alberelli di lana, decorazioni in cartoncino, stelle in spugna e altri addobbi eleganti e originali da disporre sul proprio albero o da donare. Oggetti facili da realizzare anche a casa in autonomia e con materiali da riciclare. L’appuntamento, a partecipazione gratuita su prenotazione, si terrà nella Lounge dell’Infopoint dalle ore 15 alle ore 18.

Nell’ultimo weekend di novembre, domenica 20, sarà la volta di “Squisito Natale Slow” un laboratorio gastronomico con show cooking e degustazione delle ricette classiche del Natale dalla tradizione locale a cura del Comitato della Condotta di Slow Food Mantova. L’appuntamento, realizzato , oltre che per valorizzare le tradizioni culinari locali, affronterà le problematiche legate alla sostenibilità e alla valorizzazione dei produttori locali.

Durante lo show cooking, a cura dello chef Fernando Aldeghieri, che in passato ha gestito il ristorante Ai Garibaldini di Mantova, e successivamente la Locanda alle Grazie a Grazie di Curtatone con la moglie Daniela Bellintani, sarà preparata di fronte al pubblico la sfoglia per realizzare i tipici tortelli di zucca e gli agnolini. Verranno illustrati gli ingredienti (le zucche e loro varietà, mostarde e carni fornite da produttori locali), le modalità di preparazione su come vengono composti i ripieni, condimenti e saranno raccontati storie e aneddoti legati alle varie tradizioni gastronomiche.

Al termine della preparazione verrà cucinato il prodotto realizzato da offrire come degustazione al pubblico. Parteciperà all’incontro Ileana Bruffaldi, sommelier di terzo livello che darà indicazioni sul vino da accompagnare ai tortelli con relativi assaggi. Durante la preparazione verrà offerto al pubblico un assaggio di grana dei prati stabili e di mostarde dell’Agriturismo Le Caselle di San Giacomo delle Segnate, due fra gli ingredienti principali dei tortelli di zucca e degli agnolini.

L’appuntamento si terrà nella Lounge dell’Infopoint dalle 15 alle 17, aperto e gratuito senza prenotazione fino ad esaurimento posti.

Il mese di dicembre si apre con un appuntamento in calendario per domenica 4 “Idee e consigli per apparecchiare il Natale”, un workshop per l’allestimento e la decorazione creativa della tavola natalizia, ancora a cura del Comitato della Condotta di Slow Food Mantova, utilizzando il materiale disponibile nei negozi del Mantova Village.

Daniela Bellintani, che in passato ha gestito il ristorante Ai Garibaldini di Mantova, e successivamente la Locanda alle Grazie a Grazie di Curtatone con il marito Fernando Aldeghieri , provvederà ad illustrare le modalità con cui predisporre una tavola raffinata ed elegante in occasione delle feste natalizie. In particolare la scelta dei bicchieri sarà oggetto di confronto con Ileana Baruffaldi per abbinare il bicchiere più indicato allo specifico vino.

Durante la preparazione verranno anche illustrati quelli che sono i piatti della tradizione mantovana natalizia, in parte ancora preparati, in parte dimenticati.

Una degustazione di prodotti artigianali, uno salato e di uno dolce accompagneranno l’evento con un assaggio dei vini scelti.

Anche questo incontro avverrà nella Lounge dell’Infopoint dalle 15 alle 17, aperto e gratuito senza prenotazione fino ad esaurimento posti.

Sabato 10 e domenica 11 dicembre sarà poi la volta di un felice ritorno con il “Christmas dog portraits” a cura della fotografa Giulia Giorgini. Già proposto con successo torna l’appuntamento per immortalare un legame unico, quello congli “amici più fedeli”. Sarà allestito uno speciale set fotografico a tema natalizio per uno scatto da portare a casa, da mettere sul proprio albero o da utilizzare come piccolo dono.

Giulia Giorgini, grande appassionata ed esperta di Dog Photography realizzerà dei ritratti unici a coppie composte da persone che si presenteranno con il proprio cane e che vorranno nell’occasione immortalare la grande amicizia che li lega. Il ritratto sarà inserito all’interno di una pallina in vetro dorata pensata per l’occasione

Un’idea di Mantova Village che da sempre celebra, promuove e sostiene il rispetto dei pets e l’importanza del rapporto con loro. Il set sarà allestito nella Christams Home della Glass House dalle 10 alle 19 di entrambi i giorni, la partecipazione sarà gratuita su prenotazione all’Infopoint.

Il ciclo di appuntamenti si chiude domenica 18 dicembre con “Favola del Natale”, la performance site specific di danza contemporanea che reinterpreta “Lo schiaccianoci”, con regia e coreografia a cura di Cod Danza di Chiara Olivieri con la partecipazione di Danzarea e Tempio degli Elfi.

Un classico natalizio per eccellenza il balletto, sulle musiche di PëtrIl’ič Čajkovskij, si trasforma, in questa performance creata appositamente per il Mantova Village in un percorso itinerante. I danzatori racconteranno, tra il pubblico, la storia più celebre del natale, nella sua atmosfera magica e festosa.

Clara, la dolce bambina riceve in regalo lo Schiaccianoci dall’amico di famiglia Drosselmeyer, e racconta il suo sogno d’infanzia. Un sogno che, da adolescente a giovane donna, la porta a scoprire l’amore attraverso la fiaba. Mantova Village diventa per un giorno la casa di Clara, il Regno della Neve, il Regno dei Dolci.

Le coreografie allestite in vari punti del Village saranno ripetute dalle 15 alle 18.

Per informazioni e prenotazioni degli eventi che lo richiedono è possibile contattare l’Infopoint del Village telefonando al numero 0376/25041 o inviando una e-mail a info@mantovavillage.it. Tutti gli appuntamenti saranno disponibili sul sito www.mantovavillage.it.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.