MANTOVA – PRESENTATA LA DECIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL TEATRO & CUCINA “PREMIO MERLIN COCAI”

L’anno 2020 prenderà il via il Concorso Cucina Tradizionale Mantovana dedicata al  poeta Teofilo Folengo in arte Merlin Cocai, farà rivivere l’atmosfera di convivialità che fu teatro e vita tra il XIV e XV secolo. Mantova sarà sede di un convivio contemporaneo in cui il cibo e i gesti della sua preparazione saranno al centro di un rituale sociale più ampio.

premio-merlin-cocai.jpg

Nella sede dell’Associazione Comunali di Mantova (via Ariosto) il presidente Sergio Olivieri, affiancato dal poeta dialettale mantovano Fredòn, alias Anfredo Facchini, in qualità di presidente di giuria del Festival teatro, ha presentato la nuova edizione del Festival Teatro & Cucina – Premio Merlin Cocai. L’iniziativa, promossa e organizzata dall’Associazione Comunali è parte
integrante del progetto “STORIA E CULTURA POPOLARE MANTOVANA TRA
INNOVAZIONE E TRADIZIONE” . Le adesioni dovranno pervenire al seguente indirizzo email: presidenza@associazionecomunali.it – (per info. contattare la presidenza al recapito 3356068289)

Continua a leggere

MANTOVA COLORI E PAROLE: Il dialetto mantovano raccontato da FREDÒN ospite dell’ACCADEMIA NAZIONALE VIRGILIANA

fredon

SABATO 18 MAGGIO alle ore 10.00 l’ACCADEMIA NAZIONALE VIRGILIANA ospita nella Sala Ovale di via Accademia 47 (Mantova) Alfredo “Fredòn” Facchini, protagonista di uno speciale evento accademico tutto dedicato al dialetto mantovano.

Durante l’incontro sarà presentato Mantova colori e parole, il volume scritto da Facchini e illustrato dalle splendide immagini di Stefano Montanari con interventi di  Sergio Genovesi (Alfredo Facchini detto Fredon), Rodolfo Signorini (tracce di dialetto mantovano nel macaronico folenghiano), Gilberto Scuderi (dialetto parlato e dialetto scritto, cultura popolare e letteratura), Roberto Navarrini (don Doride Bertoldi, Anfibio Rana).

MANTOVA COLORI E PAROLE.jpg

Mantova colori e parole (Editoriale Sometti) è un libro che racconta la città capitale della cultura 2016, attraverso un percorso mozzafiato dentro e fuori le mura storiche dei suoi confini.
Il lettore è accompagnato infatti alla scoperta di un territorio unico e irripetibile: le fotografie di Stefano Montanari, tra cui alcune riprese aeree realizzate tramite un drone, restituiscono la spettacolarità di Mantova e le suggestioni del suo carattere di città padana; nella narrazione visiva nulla è tralasciato: le piazze e le luci, le torri e l’acqua, lo scorrere delle stagioni in riva al Mincio.
Le poesie vernacolari di Alfredo Facchini, che affiancano ogni immagine, raccontano l’anima più intima di questi luoghi e ci parlano di una vera e propria storia d’amore, quella che da sempre lega i mantovani alla loro città.
Il libro gode del patrocinio di Mantova Capitale della Cultura 2016.

MANTOVA – SOTTO L’ALBERO IN RIVA AL MINCIO L’EDITORIALE SOMETTI CI FA TROVARE “MANTOVA VECCHIOTTA” e “MANTOVA COLORI e PAROLE”

Mantova è Capitale italiana della cultura 2016 e anche l’Editoriale Sometti chiude l’anno celebrando la città di Virgilio e dei Gonzaga. Ecco quindi due libri che non potranno mancare sotto l’albero in riva al Mincio: Mantova Vecchiotta 1939-1979, ideale seguito del clamoroso successo editoriale dello scorso anno (Mantova Vecchiotta 1899-1940) e Mantova colori e parole, con le splendide immagini di Stefano Montanari accompagnate dai versi poetici, rigorosamente dialettali, di Alfredo Facchini (Fredòn). Continua a leggere

MANTOVA – CAPO VERDE: L’ARTE COME PONTE ALL’ATELIER DES ARTS

 

10 APRILE – 7 MAGGIO 2016

INAUGURAZIONE DOMENICA 10 APRILE  –  ore 18,00

di G.Baratti

Nuovi eventi all’ATELIER des ARTS di Mantova. Domenica 10 aprile alle ore 18,00 si inaugura la Collettiva d’Arte di Giovanissimi Artisti e Artiste, frutto di Laboratori, Corsi e Pitturazioni dal titolo “CERAMICHE, DISEGNI, MAGLIETTE DIPINTE, MASCHERE”, presentazione a cura di Kiara Rossato e Bianca Bertazzoni. Continua a leggere