REGGIOLO – “NOVECENTO”, LE OPERE DELLA DONAZIONE BERNARDELLI IN MOSTRA A VILLA DE MOLL

Le opere donate dall’ex sindaco Ivo Bernardelli in mostra a Villa De Moll – Pavarini. Domani (8 dicembre), alle ore 16.30, la mostra “Novecento” sarà aperta con un incontro che vedrà la partecipazione del critico d’arte Sandro Parmiggiani e del curatore della mostra e del volume ad essa dedicato Franco Canova.

Il percorso espositivo, che rimarrà aperto al pubblico fino al 28 febbraio, raccoglie 80 opere di grafica e 25 opere pittoriche di vari artisti come Enrico Baj, Alfonso Borghi, Emilio Gilioli, Nani Tedeschi, Mario Pavesi, Udo Toniato, Carlo Santachiara, Nino Za. Continua a leggere

REGGIOLO: UNA DOMENICA NEL SEGNO DI MATILDE PER LA XV FESTA INTERNAZIONALE DELLA STORIA

Sarà una domenica nel segno di Matilde di Canossa quella di Reggiolo. Nell’ambito della XV Festa internazionale della storia, che vedrà eventi in tutta la regione, a Reggiolo si terrà la conferenza dal titolo “Personaggi, musiche e canti al tempo di Matilde”, un appuntamento per approfondire figure storiche legate alla Grancontessa con gli interventi delle storiche Michele Spike (USA), Sveva Gai (Germania) e dello studioso reggiolese Franco Canova.

L’appuntamento, fissato per le ore 16.30 a Palazzo De Moll, ricostruirà la storia di Matilde di Canossa parlando della madre Beatrice di Lorena che, il 14 maggio del  1044 acquistò Reggiolo con “torre e Cappella di San Venerio”, di Guelfo V di Baviera, secondo  marito della Grancontessa e, infine, di  Arduino della Palude, capitano fedele e presente nelle  battaglie condotte contro l’Imperatore. Gli interventi degli storici saranno intervallati da canti dedicati a Matilde e adattati alle antiche  melodie celtiche dalla cantautrice Marina Ligabue. Continua a leggere

REGGIOLO – RICOSTRUZIONE POST SISMA: NEL 2018 IMPORTANTI INTERVENTI STRATEGICI PER IL PAESE

Palazzo Sartoretti danniCinque interventi strategici nel 2018. Sarà un anno importante per la ricostruzione post-sisma a Reggiolo. Nell’ultimo mese del 2017 l’Amministrazione comunale ha bandito diverse gare per affidare i lavori e avviare cinque cantieri di grande rilievo che contribuiranno alla riqualificazione dell’intero territorio comunale. L’intervento più importante, con un valore di circa 8 milioni di euro, sarà quello per il restauro di Palazzo Sartoretti.

L’opera, tra le più importanti della Provincia e della Regione per l’entità dell’importo, prevede una serie di opere strutturali e architettoniche indispensabili al recupero funzionale dell’edificio. Continua a leggere

REGGIOLO – NUOVA LUCE PER CORTE SANTACHIARA: DOMENICA 1° OTTOBRE INAUGURAZIONE E PRESENTAZIONE DI UN LIBRO

Corte_Santachiara.png

Dopo i lavori di restauro post-sisma, domenica 1 ottobre una delle più belle corti reggiolesi aprirà le porte per l’inaugurazione. Corte Santachiara, in via Gavello, proprietà di Flora e Gianna Santachiara ha un valore storico importante per Reggiolo. Qui visse anche l’artista reggiolese Carlo Santachiara, fumettista, scultore e grafico, scomparso a Bologna nell’anno 2000. Proprio nella soffitta dell’edificio sono stati ritrovate alcune opere dell’artista, le cui immagini potranno essere ammirate durante l’inaugurazione. L’appuntamento è fissato per le ore 17 e sarà l’occasione per presentare un volume dedicato alla ricostruzione della villa. Continua a leggere

REGGIOLO – A DISPOSIZIONE 14 MILIONI DI EURO PER GLI INTERVENTI DI RICOSTRUZIONE DEI BENI CULTURALI DOPO IL SISMA

Palazzo Sartoretti.JPG

Altri due milioni e 110mila euro dalla Regione Emilia Romagna per il ripristino dei beni culturali reggiolesi colpiti dal sisma. Dopo l’approvazione della legge Finanziaria 2016, il governo ha stanziato ulteriori 160 milioni di euro per gli interventi sui monumenti danneggiati dal terremoto del 2012 nei comuni del cratere. Continua a leggere

REGGIOLO SALUTA IL SUO PARROCO DON GINO BOLOGNESI

Don Gino Bolognesi fra il sindaco  Roberto Angeli e l'assessore Franco Albinelli del Comune di Reggiolo

Don Gino Bolognesi fra il sindaco Roberto Angeli e l’assessore Franco Albinelli del Comune di Reggiolo a Roma il 26 agosto 2015

Reggiolo saluta il suo parroco, don Gino Bolognesi, che raggiungerà la parrocchia di Fabbrico e Campagnola. Domani, domenica 13 settembre, dopo la messa delle 10.30, i reggiolesi si riuniranno all’oratorio San Giuseppe per un caloroso saluto e per ringraziare don Bolognesi che ha vissuto e affrontato con grande energia, insieme a tutta la comunità, il disastro del terremoto. Continua a leggere