LE OPERE DELL’ARTISTA FRANCESCO TOMMASI TROVANO “CASA” NELLA SUA CERESARA

Piccola Galleria di Francesco Tommasi

Il sindaco Simone Parolini premia Francesco Tommasi insieme al consigliere delegato alla cultrua Dante Allodi

CERESARA – Francesco Tommasi torna nella sua Ceresara per una mostra permanente allestita nel Municipio. Alcuni anni fa l’artista mantovano, infatti, ha deciso, com’è nel suo stile, di donare al Comune di Ceresara, località che gli ha dato i natali nel 1935, una parte del frutto del suo percorso artistico.

Continua a leggere

CERESARA – TUTTO PRONTO PER LA 71ª EDIZIONE DELLA FIERA DELLA POSSENTA

Riapre i battenti dopo due anni di stop, determinati dalla pandemia, la Fiera della Possenta; una manifestazione fortemente voluta dal Comune di Ceresara che a tal proposito ha coinvolto dietro le quinte un consistente gruppo di volontari coordinati dal consigliere comunale, Sivia Vaccari, e l’assessore, Dante Allodi, per la sezione cultura e sport.

Continua a leggere

SEBA. Alla TORRE CIVICA di CERESARA Mostra di Grafica di FABIO CAVAZZOLI

Domenica 7 novembre alle ore 10:30 presso la Torre civica medioevale di Ceresara, verrà inaugurata una suggestiva e ricercata mostra dal titolo SEBA, opere grafiche del prof. Fabio Cavazzoli, docente di Storia dell’Arte presso il Liceo artistico Giulio Romano di Mantova.

Inoltrandosi attraverso un lungo e importante percorso storico-grafico, l’artista reinterpreta in modo originale, il mito del martirio di san Sebastiano, proponendo quindici opere in bianco-nero che descrivono in modo “essenziale” quasi “ossificato” uno dei momenti storico-religioso maggiormente documentato in ambito artistico.

Continua a leggere

LANFRANCO – VENTI OPERE INEDITE IN MOSTRA A PALAZZO SECCO PASTORE DI SAN MARTINO GUSNAGO

Lo storico palazzo medioevale Secco-Pastore di San Martino Gusnago a Ceresara, accoglierà da domenica 12 settembre una importante mostra pittorica del grande artista mantovano LANFRANCO Frigeri (1920-2019) dal titolo ” La ricerca dell’ineffabile”.

L’esposizione, ideata e promossa dal Liceo Gilio Romano di Mantova, si è resa possibile grazie alla fattiva collaborazione con il Comune di Ceresara e all’associazione culturale Compagnia delle Torri di San Martino Gusnago, oltre che per gentile autorizzazione della signora Caterina, moglie di Lanfranco.

Continua a leggere

ARTE IN TORRE, “NATURA SILENTI” RETROSPETTIVA DELL’ARTISTA MANTOVANO OTTONE MORA

MORA 2020

Mantova, 21 maggio – Dopo l’emergenza Covid-19, riprendono con le giuste precauzioni, le iniziative artistico-culturali  del Liceo Artistico Giulio Romano di Mantova, attraverso il percorso espositivo “Arte in torre” che per l’occasione farà tappa dal 2 giugno nelle vestigia medioevali del Comune di Ceresara. In questo prestigioso contesto storico,sarà ospitata la mostra “Nature Silenti” del titolato artista mantovano Ottone Mora (1923-2015). Continua a leggere

CERESARA – ARTE IN TORRE: “GOCCE D’ARTE”, OMAGGIO ALL’ARTISTA ANGIOLINO CRISTANINI

cristanini 2.jpg

Chiude con il mese di dicembre 2019, il terzo anno di ARTE IN TORRE: LA VIA DEL SAPERE, progetto del Liceo Artistico ‘Giulio Romano’ di Mantova.

Per l’occasione, a dialogare con le vestigia medioevali del Comune di Ceresara, saranno gli acquerelli dell’artista Angiolino Cristanini. A pieno titolo inserito nella colta tradizione degli acquarellisti mantovani che hanno in Miniuti il suo capostipite, Cristanini prosegue la sfida di questa difficilissima tecnica, accodandosi ai famosi suoi predecessori come Falzoni e Ferrarini. Continua a leggere

CERESARA – ARTE IN TORRE: Sabato 1° giugno inaugurazione della mostra “OMBRE E VISIONI” dell’artista GIORDANO NONFARMALE

Nelle vestigia medioevali della Torre Gonzaghesca viene ospitata la mostra “OMBRE E VISIONI” dell’artista mantovano Giordano Nonfarmale – organizzata dal Comune di Ceresara in collaborazione con il Liceo artistico Giulio Romano di Mantova (https://www.liceoartisticomantovaeguidizzolo.edu.it). Una collaborazione che dal 2017 il Liceo artistico trova grandi consensi nel progetto “Arte in Torre” con alcuni Comuni della provincia mantovana.

La Torre Gonzaghesca di Ceresara è il luogo perfetto per visionare queste opere che fanno da filo conduttore tra passato e presente del pittore virgiliano Giordano Nonfarmale -Male- che ha raggiunto traguardi di grande prestigio confermando come lo stile e il tratto con i quali realizza i suoi dipinti sia unico. I suoi quadri raccontano con le loro diverse sfumature emozioni; emozioni che l’artista ha saputo trasferire sulla tela evidenziando una semplicità, ma al tempo stesso una forte intensità di pensiero che regolarmente fanno breccia nella mente di chi li ammira. Continua a leggere