CASTIGLIONE DELLE STIVIERE, PALAZZO BONDONI PASTORIO: RINASCIMENTO PLURALE – Convegno Internazionale 10-11 Settembre 2019

Si terrà a Palazzo Bondoni Pastorio di Castiglione delle Stivieve (via marconi 34), martedì 11 settembre a partire dalle ore 15.00, la conferenza internazionale RINASCIMENTO PLURALE. Ibridazioni linguistiche e socioculturali tra Quattro e Cinquecento, organizzata dalla Fondazione Palazzo Bondoni Pastorio, dal Museo dell’ebraismo italiano e della Shoah, dall’Italienzentrum della Freie Universität Berlin e con la collaborazione del Comune di Castiglione delle Stiviere.

Rinascimento Plurale Fondazione Bondoni PastorioLa parola Rinascimento, così importante per la storia culturale italiana ed europea, – spiega il professor Giulio Busi, presidente della Fondazione Palazzo Bondoni Pastorio – racchiude in sé esperienze multiple: incontri, scontri, momenti armonici e brusche cesure. Non a caso, nella storiografia più recente si parla di “Rinascimenti”, per sottolineare queste sfaccettature della vita intellettuale alle soglie della modernità.” Continua a leggere

CASTIGLIONE D/STIVIERE – La violinista Anastasiųa Petrųshak e il pianista Lorenzo Meo protagonisti a Palazzo Bondoni Pastorio

anastasiya petryshak in concerto con il pianista lorenzo meoNella suggestiva cornice del salone aureo affrescato del seicento di Palazzo Bondoni Pastore in Castiglione delle Stiviere (via Marconi 34), sabato 6 aprile dalle ore 20.30 si potrà assistere al concerto per violino e pianoforte che avrà come protagonisti Anastasiųa Petrųshak e Lorenzo Meo con musiche di Szųmanowski, Danze popolari spagnole e Corigliano.

L’appuntamento è inserito nella Stagione musicale 2019 organizzata da Fondazione Palazzo Bondoni Pastorio in collaborazione con l’Orchestra da Camera di Mantova e con il patrocinio del Comune di Castiglione delle Stiviere. A sostenere i promotori dell’iniziativa vi sono anche Fondazione Cariplo e l’Associazione Terre dell’Alto Mantovano. Continua a leggere

CASTIGLIONE D/STIVIERE – APRE A PALAZZO BONDONI PASTORIO LA NUOVA STAGIONE CONCERTISTICA

Il 16 marzo prende il via la nuova programmazione musicale della Fondazione Palazzo Bondoni Pastorio, realizzata dal Direttore musicale Luigi Attademo in collaborazione con l’Orchestra da Camera di Mantova.

pianoforte a quattro mani

Nella splendida cornice del salone aureo affrescato del seicento di Palazzo Bondoni Pastore in Castiglione delle Stiviere(via Marconi 34) il primo appuntamento sarà sabato 16 marzo con il duo Roberto Plano e Paola Del Negro; mentre sabato 6 aprile sarà la volta della violista Anastasiua Petrishak e del pianista Lorenzo Meo. Continua a leggere

COLDIRETTI – DAZI: ARRIVA FINALMENTE SCURE DELL’UNIONE EUROPEA SUL RISO ASIATICO

Finalmente l’Unione Europea cambia rotta e fa scattare dalla prossima settimana i dazi nei confronti delle importazioni di riso proveniente dalla Cambogia e dalla Birmania (ex Myamar).

riso

Lo rende noto la Coldiretti nell’esprimere soddisfazione per l’avvio da parte della Commissione Ue della procedura di approvazione che, salvo colpi di scena si concluderà mercoledì 16 gennaio 2019 a seguito dell’adozione del regolamento con procedura scritta per l’entrata in vigore il giorno successivo la pubblicazione. Continua a leggere

CASTIGLIONE D/STIVIERE – INVITO A PALAZZO BONDONI PASTORIO: CONCERTO DEL TRIO MAGRITTE

 

invito a palazzo.jpg

Dopo la pausa estiva, tornano gli appuntamenti con la musica classica, domenica 8 ottobre ore 20, nella splendida cornice di Palazzo Bondoni Pastorio di Castiglione delle Stiviere (via Marconi 34). Ad aprire Invito a Palazzo Bondoni Pastorio, le musiche di Schubert e Ravel eseguite dal Trio Magritte composto da Francesco de Angelis, Violino – Relja Lukic, violoncello – Emanuela Piemonti, pianoforte. Direzione musicale a cura del m° Luigi Attademo. Continua a leggere

GAZOLDO D/IPPOLITI – POSTUMIA: APPUNTAMENTO CON GLI INTRIGHI GONZAGHESCHI RACCONTATI DA MASSIMO MAROCCHI

massimo_marocchi1.jpg

Domenica 9 aprile alle 16,30 all’Associazione Postumia di Gazoldo degli Ippoliti (piazzetta Postumia 2), presentazione dell’opera di MASSIMO MAROCCHI “Principi, santi, assassini – intrighi gonzagheschi tra Cinque e Seicento”  (Fondazione Palazzo – Bondoni Pastorio editore, 2015). A dialogare con l’autore ci saranno il presidente dell’Accademia Nazionale Virgiliana PIERO GUALTIEROTTI e il direttore scientifico delle Edizioni Postumia ROBERTO NAVARRINI. Continua a leggere

CASTIGLIONE d/STIVIERE – IL DUO PAOLO GHIDONI e MARCO TEZZA in CONCERTO a PALAZZO BONDONI PASTORIO

stagione-concerti

13872551_532726436918583_34254372_nSabato 25 marzo, nel Salone aureo affrescato del Seicento di Palazzo Bondoni Pastorio di Castiglione delle Stiviere (Via Marconi 34), secondo appuntamento con STAGIONE MUSICALE 2017, iniziata il 25 febbraio con grande successo dal duo Fulvio Luciani e Massimiliano Motterle . Il calendario si articolerà in cinque concerti cameristici pensati per portare a Castiglione delle Stiviere musicisti tra i più accreditati sulla scena nazionale.

Sabato 25 marzo alle 20,00 saliranno sul palco il violinista Paolo Ghidoni e il pianista Marco Tezza, che interpreteranno Continua a leggere

CASTIGLIO D/STIVIERE – AMMARA e PROSSEDA: PIANOFORTE A 4 MANI A PALAZZO BONDONI PASTORIO

pianisti Alessandra Ammara e Roberto Prosseda.jpg

di Mendes Biondo

Una serata per godere del piacere della musica contemporanea a Palazzo Bondoni Pastorio di Castiglione delle Stiviere (Via Marconi 34), grazie all’impeccabile organizzazione della Fondazione Palazzo Bondoni Pastorio in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura di Castiglione delle Stiviere e al direttore musicale Maestro Luigi Attademo. Continua a leggere

CASTIGLIONE d/STIVIERE – IL QUARTETTO DI CREMONA PRESENTA I QUARTETTI DI MOZART e BEETHOVEN

Quartetto di Cremona.jpgDopo la straordinaria esecuzione del duo Cristiano Burato e Roberto Trainini, che ha inaugurato la stagione musicale della Fondazione Palazzo Bondoni Pastorio, e la performance del Maestro Gabriele Carcano, il salone aureo di Palazzo Bondoni Pastorio (via Marconi 34), venerdì 13 maggio alle ore 20.30 ospiterà un concerto d’eccezione: il Quartetto di Cremona suonerà i quartetti K421 e K428 di Mozart e il quartetto op. 132 di Beethoven. Continua a leggere