Il 19 aprile a Rivalta s/Mincio incontro su Matilde di Canossa

locandina (3)

di Paolo Biondo (giornalista)

Nuovo appuntamento di natura storico culturale viene proposto dal Gruppo Culturale Rivalta.

Domenica 19 aprile, infatti, nell’accogliente cornice di sala “B. Ascari” di Fondo Mincio si terrà a partire dalle 16 un momento di confronto sul tema “Matilde di Canossa – Una donna nel cuore del potere”.

Alla storica dell’arte Paola Artoni è stato affidato il compito di fornire stimoli e nozioni che aiuteranno le persone a comprendere più a fondo l’importanza del ruolo svolto da questa esperta stratega soprattutto nella porzione del territorio virgiliano lambito dal Po.

L’iniziativa si colloca per taluni versi nell’ambito dei numerosi appuntamento promossi in molti territori del mantovano e reggiano in occassione della ricorrenza del 900 anniversario della scomparsa della Grancontessa.

Anche se qualche reminescenza del suo passaggio vi è stata anche a Rivalta sul Mincio di certo all’epoca a valutare in termini positivi l’opera “politico-amministrativa” compiuta da Matilde di Canossa sono stati maggiormente gli abitanti di realtà come S. Benedetto Po, Quistello, Governolo, Bagnolo San Vitoed altri ancora.

Alcuni passaggi storici attribuirebbero al borgo rivierasco un ruolo marginale nello scacchiere predisposto da Matilde di Canossa o meglio di semplice punto di riferimento, come nel caso di Volta Mantovana, per la difesa del capoluogo virgiliano dai possibili attacchi provenienti dagli eserciti dei territori bresciani.

Per questo motivo il focus verrà fatto, attraverso aneddoti e passaggi storici, più sulla personalità della contessa e sulla sua capacità di reggere le sorti di un territorio molto vasto.

 

Annunci

Rispondi