ESCURSIONI NELLA NATURA PROTETTA: APPUNTAMENTI SULLE COLLINE MORENICHE E NEL PARCO DEL MINCIO

  Sabato 8 e domenica 9, a piedi e in bici tra 

Castiglione delle Stiviere, Castellaro, Mantova e Maglio di Goito

_DSC2211 (2)1

Dalla prima mattina al tramonto, il weekend regala un ciclo di appuntamenti con lo spettacolo della natura nelle aree protette del Parco del Mincio e delle Colline Moreniche. Sabato 8 agosto la proposta è “Il mattino ha l’oro in bocca”, escursione guidata nel Parco Locale di Interesse Sovracomunale di Castiglione delle Stiviere, con l’accompagnamento delle Guardie Ecologiche Volontarie del Parco.

DSCN1734

La partenza è alle ore 8.30 nel parcheggio di fronte alla chiesetta Palazzina, in via Campasso e la partecipazione è gratuita.

E’ in programma invece nel pomeriggio, alle ore 16 (ritrovo nel piazzale del parcheggio) l’escursione “Al tramonto nello scrigno di natura dei colli morenici del Garda”, che accompagnerà i partecipanti alla scoperta dei tesori naturali della Riserva Naturale di Castellaro Lagusello. A guidare l’esplorazione saranno anche in questo caso le Guardie Ecologiche Volontarie del Parco ed è sempre gratuita la partecipazione.

970x_DSC0010

Boschi che ammantano i profili morbidi dei pendii scolpiti dall’antico ghiacciaio, prati aridi, zone umide e torbiere nelle quali hanno trovato casa numerose specie protette, sono gli habitat che compongono il Plis di Castiglione delle Stiviere, dove la natura ancora regala scorci incantati.

Così è in anche per la Riserva Naturale Complesso Morenico di Castellaro Lagusello, piccolo eden adagiato tra i colli morenici, con un laghetto dalla singolare forma a cuore ai piedi del vicino borgo medievale, Borgo più bello d’Italia e Bandiera Arancione del Touring Club.

Per entrambe le escursioni è preferibile prenotarsi ai numeri 0376 391550 int. 33-31 o 348 3502574.

11974_141_PRMIN

Domenica 9 agosto si viaggia invece in bici tra Mantova e Maglio di Goito, alla scoperta di prati stabili, aironi guardabuoi e cicogne bianche.

L’escursione è promossa dal Parco con l’Associazione Per il Parco alla quale andrà riconosciuta la quota di partecipazione. Lungo il percorso saranno illustrate le peculiarità dei prati stabili che caratterizzano le campagne della frazione Maglio, distese verdi che forniscono un eccellente foraggio da latte per la produzione del Grana Padano DOP e rappresentano un habitat ideale dove le cicogne e gli aironi guardabuoi possono cacciare piccole prede camminando: un esempio di felice connubio tra pratiche agricole e biodiversità.

Nella zona si osservano anche gli imponenti nidi che le cicogne hanno costruito in cima ai tralicci modificati da ENEL su specifiche del Parco del Mincio.

L’escursione prosegue poi alle Bertone, con apertura speciale dedicata al gruppo (in agosto il centro parco apre solo dal pomeriggio) per un’esplorazione guidata all’ombra dei grandi alberi secolari del giardino romantico Bertone, e per osservare le numerose cicogne libere: alle Bertone dal 1994 è attivo il Centro di Reintroduzione della cicogna bianca che contribuisce alla diffusione della specie sul territorio.

Partenza alle ore 9.00 in piazza Porta Giulia, a Mantova: partecipazione € 5,00 con prenotazione obbligatoria (l’escursione sarà effettuata solo al raggiungimento di un minimo di 20 adesioni, entro il pomeriggio di sabato 8).

Per info: didattica@parcodelmincio.it tel. 0376-225724 (mattine giorni feriali) oppure cell. 333-5669382 e 340-8249233.

Rispondi