GONZAGA – OPERE PUBBLICHE: CASERMA DEI CARABINIERI, CORTE MATILDE, NUOVO PADIGLIONE in FIERA MILLENARIA

Sindaco di Gonzaga Claudio TerziAmmonta ad oltre 6 milioni di euro la dotazione finanziaria del bilancio di previsione 2016-2018 presentato nei giorni scorsi dal sindaco Claudio Terzi e dalla giunta al consiglio comunale. Nella seduta fissata per il 13 giugno si procederà con la discussione e la votazione. “È un bilancio redatto in un quadro normativo caratterizzato dal rigore dei tagli degli anni passati ma con l’obiettivo di mantenere ed ottimizzare i servizi esistenti, in particolare nei settori famiglia, scuola e sociale” spiega il sindaco Terzi “ed è un bilancio che non grava sui cittadini con aumenti delle tariffe, nonostante il blocco della pressione fiscale”.

Gonzaga,centro storico

Attese e strategiche per il territorio le opere pubbliche inserite nella programmazione 2016. A partire dalla ristrutturazione della caserma dei carabinieri, per la realizzazione della quale è stata prevista una spesa di 1,2 milioni di euro: l’ufficio tecnico del comune sta completando la progettazione esecutiva e la gara per l’affidamento dei lavori potrà essere già indetta nel prossimo autunno. “In relazione a questa opera” precisa il sindaco “è intenzione dell’Amministrazione presentare domanda di finanziamento nell’ambito del conto termico che sarà operativo dal prossimo mese e che si riferisce anche all’efficientamento energetico degli immobili di proprietà pubblica”.

Nell’ambito della ricostruzione post-sisma, trovano copertura nel bilancio di previsione 2016 la ristrutturazione degli alloggi abitativi in via IV Novembre a Bondeno e l’affidamento degli incarichi tecnici per la predisposizione del progetto di adeguamento sismico di Corte Matilde a Bondeno, e di demolizione e ricostruzione degli immobili sul campo di calcio adiacenti a via Salvemini, danneggiati dal sisma. Entro l’estate avranno inoltre inizio i lavori di ristrutturazione della torre civica di Gonzaga: si tratta di opere post-sisma già appaltate, per un ammontare di 250mila euro.

Ancora, nelle previsioni di spesa per il 2016 figurano 60mila euro per collegare – attraverso un ponte adiacente a quello stradale – la ciclabile di via Marconi realizzata dal Consorzio di Bonifica con la ciclabile per Bondeno, e nuove asfaltature a Gonzaga e nelle frazioni.

Nel mese di giugno si procederà inoltre con l’aggiudicazione definitiva dei lavori di costruzione del nuovo padiglione in Fiera Millenaria, finanziato da Regione Lombardia e da Unioncamere, con inizio lavori previsto durante l’estate.

Rispondi