MANTOVA – VISITE GUIDATE PER CONOSCERE LE PIAZZE E I PALAZZI DELLA RIVOLUZIONE E DELLA CONGIURA

itinerari 2016.jpgPer piazze e palazzi della rivoluzione e della congiura”: questo il titolo dell’ itinerario in sei tappe attraverso i luoghi della Mantova risorgimentale che avrà luogo nei pomeriggi di domenica 2 ottobre e di domenica 9 ottobre 2016. L’iniziativa rientra nella sezione “Mantova Italiana” del Museo Urbano Diffuso promosso dal Comune di Mantova nel quadro diMantova Capitale Italiana della Cultura 2016.Cade infatti quest’anno il 150° anniversario dell’unione di Mantova all’Italia: la ricorrenza offre lo spunto per numerose iniziative che si propongono di diffondere una conoscenza più ampia e critica del Risorgimento mantovano e italiano.

L’inizio dell’evento del 2 ottobre è alle ore 15.00 presso il Museo Diocesano. Il percorso si snoderà da piazza Virgiliana, luogo emblematico del triennio democratico 1797-1799, che costituisce anche per Mantova l’origine del Risorgimento. Da piazza Virgiliana si transiterà a piazza della Concordia che fu tra i luoghi più importanti della rivoluzione del 1848, e quindi si giungerà a palazzo Benintendi, in via Chiassi, dove ebbe luogo l’incontro che diede il via alla congiura di Belfiore. Questo il percorso previsto per la prima domenica.

La domenica successiva (9 ottobre) il punto di partenza sarà la casa dove visse Ippolito Nievo, nella via omonima: qui si rievocherà una delle figure più importanti del Risorgimento italiano e della letteratura dell’Ottocento. Si scenderà quindi al Teatro Sociale, che mille fili legano alla storia della nostra rivoluzione nazionale. Ci si trasferirà infine ai giardini di Belfiore,  dov’è il monumento ai Martiri, principale testimonianza della memoria risorgimentale mantovana. A ogni tappa,  al racconto dei fatti si intrecceranno la lettura di testi e l’esecuzione di musiche e di canti.

È indispensabile prenotarsi inviando una mail all’indirizzo: ist.storia@comune.mantova.gov.it.  Nell’accoglimento delle prenotazioni sarà data la precedenza a coloro che saranno interessati a partecipare all’intero tour delle due domeniche (il numero di telefono dell’istituto è 0376 352713).

Gli itinerari nascono dalla collaborazione tra Istituto mantovano di storia contemporanea, Associazione Evoluzione, Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova, Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani, Associazione Culturale Pomponazzo, Accademia Teatrale Campogalliani.

Rispondi