GOITO – RIFLETTORI ACCESI SULLA FIERA DEL GRANA PADANO dei PRATI STABILI

 

fiera-del-grana-padanodi G. Baratti

È tutto pronto per il fine settimana a Goito. Dal 21 al 23 Ottobre 2016 parte la 20^ edizione della FIERA DEL GRANA PADANO DEI PRATI STABILI. Venerdì 21, infatti, alle 18,00 nel centro storico del capoluogo goitese, si accenderanno i riflettori su una prestigiosa vetrina che richiamerà ancora una volta l’attenzione di molta gente, degli appassionati ed anche degli addetti ai lavori sul valore socioeconomico, culturale e paesaggistico che si può tranquillamente riconoscere ad una delle eccellenze di questa porzione del territorio mantovano.

On. Prof. Pietro Marcazzan.jpgA sostenere il progetto da sempre vi è il Comune di Goito e in particolare il primo cittadino, l’On. Prof. Pietro Marcazzan: “… Il Grana Padano è sicuramente una eccellenza specifica del nostro territorio, di cui siamo orgogliosi e fieri. E già si è trasformato in uno straordinario araldo delle nostre terre e di un mondo agricolo che tutela la genuinità dei suoi prodotti, malgrado le difficoltà insite in una società globale che porta inesorabilmente alla omologazione dei sapori. Non sarà questo il futuro del Grana Padano e dei Prati Stabili, a partire da Goito. Approfitto dell’occasione – prosegue il sindaco – per invitare tutti a partecipare alle numerose manifestazioni della Ventesima Edizione della Fiera che permetteranno a tutti i visitatori di apprezzare un formaggio e la sua cultura gastronomica famosa in tutto il mondo”.

Sei latterie, svariati stand con prodotti gastronomici locali e della tradizione culinaria nazionale, una mostra di pittura di Luca Scappi alla Torre Civica, l’11° MotoGrana aperto a tutti, un convegno sulla valorizzazione del territorio attraverso il turismo itinerante per l’anno 2017, il battesimo della sella, la notte gialla e l’aperigrana.

photostory edizione 2015.jpgGli organizzatori, vale a dire la Pro Loco “Sordello” in collaborazione con il Consorzio Grana Padano, il Comune, la regionale Lombardia, le latterie sociali locali e il mondo del volontariato goitese, ha predisposto un programma che nell’arco dei tre giorni dedicati alla manifestazione saprà coinvolgere persone di tutte le età; ovviamente, il principe dell’evento sarà il Grana Padano dei prati stabili, ovvero un’eccellenza nell’eccellenza, e intorno a questo alimento ruoteranno tutte le iniziative ideate.

venerdisabato-e-domenica

Annunci

Rispondi