REGGIOLO – EX MUNICIPIO: PRESENTATO IL PROGETTO DI RISTRUTTURAZIONE

Ex municipio.jpgNove appartamenti e due spazi destinati alle attività commerciali troveranno spazio nell’ex municipio che si affaccia su piazza Martiri. Il progetto definitivo per la ristrutturazione dell’edificio, messo in vendita qualche mese fa dal Comune di Reggiolo attraverso un’asta pubblica e ora di proprietà della società Old River Srl della famiglia Crema, è stato presentato dal sindaco Roberto Angeli durante il Galà della zucca di Reggiolo. L’intervento è stato curato dallo studio BST coordinato dal geometra Andrea Bernardini e dall’architetto Corrado Cacciani dello studio Arteas, già incaricato dall’Amministrazione sul progetto della piazza.

Come disposto dal bando, la società vincitrice ha dovuto presentare il progetto entro il 30 settembre, mentre il termine dei lavori dovrà avvenire entro il giugno 2019. Sempre il bando ha stabilito la destinazione d’uso dell’edificio con il 50% della superficie da destinare a edilizia residenziale da concedere in locazione a canone agevolato.

Un intervento da circa 1,9 milioni di euro, che sarà un nuovo importante tassello del più ampio progetto di riqualificazione del centro storico di Reggiolo.

Roberto Angeli-sindaco di Reggiolo

Un anno fa – ha ricordato il sindaco Angeli – l’Amministrazione ha cominciato a ragionare sulla possibilità di alienare l’ex municipio. Una decisione non certo facile da prendere, ma che è stata condivisa con la cittadinanza tramite il percorso partecipato “Facciamo centro”, perché il progetto per la ricostruzione del paese è ampio e prevede il recupero degli edifici storici danneggiati dal sisma, ma anche la realizzazione di spazi nuovi”. Nei prossimi anni, grazie a questa scelta, avremo la possibilità di avere un edificio rinnovato che, insieme agli altri interventi, riqualificherà il centro storico del nostro paese. Grazie alla vendita dell’edificio avremo a disposizione più risorse per la ricostruzione e per recuperare palazzo Sartoretti che in futuro accoglierà la sede municipale”.

Annunci

Rispondi