S.BENEDETTO PO – ALLA ZANINI ARTE L’ARTISTA ANGELO ACCARDI STUPISCE CON “Misplaced…Blend”

locandina mostra angelo accardi.jpg

La Galleria d’arte antica e contemporanea Zanini Arte di San Benedetto Po (Via Virgilio 7) vi invita al prossimo vernissage della mostra personale dell’artista AGELO ACCARDI dal titolo “Misplaced…Blend“, DOMENICA 15 GENNAIO alle ore 18.00; inaugurazione a cura del Prof. Giuseppe Marrone. Con il Patrocinio del Comune di San Benedetto Po.

accardi 1.jpg

Spiega il critico d’arte prof. Giuseppe Marrone – “Parlare contemporaneo è una via difficile, voler sfidare nel gioco stili, epoche e storie diverse sembra un’alchimia impossibile. Angelo Accardi ha trovato la via, la chimica che relaziona materiali, tecniche e vita. Lo scherzo, l’ironico fare che materializza struzzi e elementi destabilizzanti è rincorrere e rincorrersi nei significati. 

accardi2.jpg

Misplaced e poi Blend, Accardi complica apparentemente la vita ad uno spettatore offrendogli stupore, non quella sensazione che spinge a volgere altrove lo sguardo, ma la materia viva della chiamata dell’opera che pretende di essere guardata alla ricerca del senso.  Staccare gli occhi da questo gioco serissimo dove cose, fatti e persone si intrecciano spinge alla soluzione non della mancanza di un contatto delle opere tra loro e degli elementi all’interno delle composizioni, ma della verità di una materia vivente che connette come fibra ottica temi e motivi lontanissimi in apparenza se non calati nell’artista.

accardi3.jpg

Particelle impazzite? Assolutamente no, lucidità ipnotica del ricorrere, scherzando seriamente, alla tradizione. Ipnosi collettiva o sfuggente raffinata ricerca, cosa resta di questo gioco dell’arte se non un’estasi, un peccato mortale dei sensi, una vista colma di simboli che trabocca lussuria a formare quello che indicavamo con lo stupore, stupisce l’opera che trafigge come il dio greco di un tempo e cristallizza in un attimo infinito che sa di sogno il piacere. Scoprire Accardi è l’attesa di sapere, l’anticamera del piacere del significato…“.

accardi_car_06.jpg

ANGELO ACCARDI nasce nel 1964 a Sapri, in provincia di Salerno. Dopo una breve esperienza all’Accademia di Belle Arti di Napoli, agli inizi degli anni Novanta apre uno studio personale a Sapri e inizia una ricerca sulla figurazione a sfondo sociale. Il suo percorso artistico è finalizzato alla perenne ricerca di nascoste sensazioni umane da scoprire. Magiche composizioni urbane e d’interni, elaborazioni di un sistema sofisticato di pittura e visione, che colpiscono e stordiscono lo spettatore. Partecipa a numerose mostre personali e collettive in Italia e nel mondo. Espone nelle più prestigiose gallerie Italiane ed Europee, e nel 2011 le sue opere della collezione Misplaced vengono esposte al Padiglione Italia della 54° edizione della Biennale di Venezia. Dal 2012 partecipa alle più importanti Fiere d’Arte contemporanea in tutto il mondo e la sua quotazione è considerata dalla stampa specializzata una delle più interessanti in rapporto alla potenzialità nel medio periodo.

scultura di accardi.jpg

Exhibitions: 2015 Misplaced Zenzero Art Gallery Lugano, Misplaced Avant Gallery Miami, Misplaced Nuovospazio Arte Contemporanea Piacenza, HEartH Galleria Palma Arte Saliceto di Alseno. Misplaced Galleria Simon Bart Porto Cervo; 2014 Misplaced Galleria Il Novecento Salerno, Misplaced Galleria Simon Bart Porto Cervo; 2013 Misplaced Galleria GALP Olgiate Comasco, Misplaced Contemporanea Galleria D’Arte Foggia; 2012 City Life Galleria Di Nardo Chieti, Ri-flesso Urbano Galleria Punto Sull’Arte Varese, Misplaced Petit Prince Ravello; 2011 Metropolis Galleria Spazio 6 Verona, Misplaced Padiglione Italia 54a Biennale di Venezia, Misplaced Galleria, Conarte Savona, Old Cars Today Galleria Frida Arte Bari, Shut-Out Centro Studi Cappella Orsini Roma, Mayday Mayday Spazio Nessun Dorma Bari, Rich! Gallerie Bongiovanni Arte Fiera Bologna…

Annunci

Rispondi