MANTOVA – CASA ANDREASI: 500 ANNI DI LUTERO SPIEGATI DA GIACOMO CECCHIN

Lutero.jpg
Sono passati 500 anni dall’affissione delle Tesi di Martin Lutero sulla porta della cattedrale di Wittemberg.Tutto il mondo cristiano ricorderà questa data e ciò a cui ha condotto questo, apparentemente, piccolo gesto. Venerdì 3 febbraio ore 18 a CASA ANDREASI  di Via Frattini 9, Mantova – Lutero ovvero come organizzare una riforma di successo

Giacomo Cecchin ci guida tra Wittenberg, Mantova e San Benedetto Po.

Dal 1517, data dell’affissione delle Tesi, al 1558 quando viene pubblicato il primo indice ufficiale dei libri proibiti: il nuovo modo di comunicare di Lutero, l’utilizzo della lingua tedesca, la sintesi, le immagini e una Chiesa cattolica che fa fatica a controbattere, ma poi si mette in moto con la Controriforma (il Concilio di Trento avrebbe dovuto tenersi a Mantova) con riferimenti agli Arazzi di Palazzo Ducale, al Duomo (macchina antiprotestante), a Santa Barbara (con l’altare che anticipa il Concilio Vaticano II) e San Benedetto Po (dove passa un allibito Lutero e dove si bruciano i libri di Benedetto Fontanini e dei fratelli Folengo).
Aperto a tutti.

L’incontro è organizzato dall’Associazione per i Monumenti Domenicani

Annunci

Rispondi