MILANO – IL CENTRO FORMAZIONE SUPEREROI ARRIVA A TEMPO DI LIBRI

CENTRO SUPEREROI.jpg

Scrivere è il più pazzesco e il più divertente dei superpoteri. Serve a migliorare la fiducia nei propri mezzi, il rispetto per se stessi e le capacità comunicative. Il Centro Formazione Supereroi è un’associazione no profit di professionisti della parola scritta (autori, editor, artisti, giornalisti) convinti che una buona padronanza delle capacità di scrittura e di espressione sia fondamentale per la crescita di ogni individuo non solo dal punto di vista dei risultati scolastici, ma anche e soprattutto da quello dello sviluppo personale.

In occasione di Tempo di Libri, sabato 22 aprile alle 18.30 presso la Fiera Milano Rho (Lab. Elephant – PAD. 4) il Centro Formazione Supereroi racconta i suoi primi mesi di vita nelle scuole milanesi e presenta “Svariati modi per evitare… La guerra dei mondi” vol. 1 e vol. 2, i libri realizzati dalle classi IIIB e IIID della Scuola media Giuseppe Verdi di Milano assieme al Formatore di Supereroi Leonardo Patrignani. I libri sono già considerati dalla critica due opere fondamentali della letteratura contemporanea e i giovani autori saranno presenti per leggere dei brani, firmare copie e atteggiarsi a superstar capricciose e geniali.

Ispirato all’entusiasmante esempio di 826 Valencia – il progetto messo in piedi prima a San Francisco, poi in diverse città degli USA dallo scrittore Dave Eggers, e ripreso da Nick Hornby a Londra (Ministry of Stories) e da Roddy Doyle a Dublino (Fighting Words) – il Centro Formazione Supereroi nasce per accompagnare gli studenti delle scuole medie inferiori e superiori nell’esperienza della creazione espressiva e della scrittura, affiancando gli insegnanti nella loro attività quotidiana.

Inaugurato ufficialmente lo scorso novembre, il Centro Formazione Supereroi ha in programma per quest’anno scolastico 50 laboratori nelle scuole di Milano e provincia e in diverse altre realtà giovanili. Nell’estate 2017, inoltre, il CFS organizzerà una Summer School in un posto davvero speciale della città: durante l’evento i volontari del CFS presenteranno il progetto.

Dai testi delle canzoni alle sceneggiature, dalle storie brevi ai romanzi, dai reportage ai blog, dalle poesie ai fumetti, la scrittura e tutte le forme di espressione legate alla narrazione riescono a scatenare la straordinaria immaginazione di ogni ragazzo, portandolo a scoprire quei “poteri” che ciascuno naturalmente possiede ma che non sempre è in grado di riconoscere, migliorandone la capacità di leggere il mondo, di articolare la propria esperienza e di comunicarla con la propria voce.

Forti di un patrimonio di conoscenze, di competenze, di passione e di creatività da condividere, e con un approccio basato su progetti studiati per facilitare l’affascinante compito di rendere giocosa una cosa seria, i volontari del Centro Formazione Supereroi organizzano laboratori gratuiti nelle classi, tutti finalizzati alla creazione di un libro che rifletta la qualità, la professionalità e la creatività del lavoro svolto da ciascuno.

I risultati sono straordinari. Che siano storie di fantasia o le loro storie poco importa. Quando i ragazzi si ritrovano tra le mani un libro scritto da loro, un “vero” libro – impaginato, realizzato e stampato a regola d’arte – nei loro occhi traspare l’orgoglio di aver saputo superare la prova più difficile: dominare la parola. Grazie al più devastante dei superpoteri, quello della scrittura.

La palestra di questo appassionante addestramento è gigantesca: Milano, una grande Gotham City dove esistono ricchezza e povertà, opportunità e ostacoli, periferie geografiche e culturali.  Il luogo ideale dove addestrare i supereroi del domani.

Annunci

Rispondi