REGGIOLO – PIAZZA MARTIRI: PARTONO I LAVORI DEL SECONDO STRALCIO

Piazza MartiriContinuano i lavori per la riqualificazione della piazza Martiri di Reggiolo, un intervento finanziato per 950mila euro dalla Regione Emilia-Romagna e inserito nel programma di recupero per i centri storici colpiti dal sisma.

Solo qualche giorno fa il cantiere, diviso in sei stralci per permettere la massima fruizione della piazza da parte dei cittadini garantendo per tutta la sua durata la sosta e la viabilità, ha visto concludersi i lavori del primo stralcio.In questo modo è stato possibile aprire al traffico la nuova carreggiata completamente pavimentata.

Nonostante l’improvvisa rottura di una conduttura di gas, problema rapidamente risolto grazie all’intervento di Iren, i lavori del secondo stralcio di interventi davanti a Palazzo Sartoretti continuano. Qui presto partirà anche il cantiere per il recupero dell’edificio storico.

Roberto Angeli-sindaco di Reggiolo

La piazza – ha spiegato il sindaco Roberto Angelista pian piano prendendo forma. I lavori realizzati sono sotto gli occhi di tutti. Con la conclusione del primo stralcio si possono vedere i materiali utilizzati per la pavimentazione e capire realmente come potrà diventare la piazza una volta terminata. Si tratta di un impegno molto importante per il paese e l’Amministrazione. L’obiettivo è quella di dare una nuova identità al centro storico reggiolese fortemente danneggiato dal sisma”.

Annunci

Rispondi