MANTOVA – AL MERCATO CONTADINO ARRIVANO LE ARANCE BIOLOGICHE “MORO” DI LIBERA TERRA

Anche quest’anno, sempre dagli agrumeti confiscati alle mafie e gestiti dalla Coop Beppe Montana di Libera Terra, sempre per ultime – non per importanza quanto per stagionalità – arrivano le arance rosse  Moro di Lentini, coltivate con metodo biologico e  pronte per essere spremute, conservate in marmellate, o semplicemente sbucciate e mangiate nel nome della legalità e della lotta alla mafia.

Le arance arriveranno venerdì 2 marzo presso la sede del Consorzio Agrituristico Mantovano in strada Chiesanuova n.8 e potranno essere acquistate sia presso la Dispensa Contadina nella sede del Consorzio, sia presso i mercati contadini di sabato 3 marzo a Mantova e di domenica 4 marzo a Porto Mantovano
Il prezzo di una cassetta è di €13,00, e contiene 7 Kg di arance moro  biologiche (1,86 €/kg).Per prenotare le arance è sufficiente chiamare il Consorzio agrituristico mantovano – Dispensa contadina Tel. 0376 324889

libera terraLa Coop. Soc. “Beppe Montana Libera Terra” é nata nel 2008 ed é la prima cooperativa di Libera Terra su terreni delle province di Catania e Siracusa. Terre e strutture appartenute alla famiglia dei Riela (nella provincia di catania) e del clan Nardo (nella provincia di Siracusa) e ai loro fiancheggiatori, provenienti da confische esecutive della fine degli anni Novanta.

É intitolata alla memoria di Beppe Montana, il commissario catanese ucciso da Cosa Nostra a Palermo nel 1985.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.