MANTOVA – IL CIBO DELL’AMORE: Musica a tavola,una storia lunga un millennio.    Conferenza-concerto di Guido Zaccagnini

Mercoledì 2 maggio alle ore 18 presso l’Auditorium Monteverdi i Mercoledì del Conservatorio ospitano il noto musicologo italiano Guido Zaccagnini che fa parte delle nuove forse chiamate ad arricchire la rassegna curata da Albertina Dalla Chiara.

Guido Zaccagnini
Guido Zaccagnini è professore di Storia della Musica al Conservatorio S. Cecilia di Roma, tiene conferenze e lezioni-concerto regolarmente per Fondazioni lirico-sinfoniche italiane e da quasi quarant’anni è autore e conduttore di programmi per la prima e terza rete radiofonica della Rai, per Rai 5 e per Rainews24.È autore di numerosi testi tra i quali si ricordano  Hector en Italie dedicato a Hector Berlioz, Vivere senza paura dedicato a Mario Bortolotto ed è traduttore di testi  tra i quali  il libro dedicato alla generazione romantica di Charles Rosen e ‘Su Beethoven’ di Salomon.
‘Il cibo dell’amore: musica a tavola una storia lunga un millennio‘, il titolo dell’incontro al Conservatorio di Mantova è tratto da una citazione dalla Dodicesima notte di Shakespeare: se la musica è il cibo dell’amore, seguitate a suonare, datemene senza risparmio, così che, ormai sazio, il mio appetito se ne ammali, e muoia’.

Zaccagnini propone un percorso musicale dai Carmina Burana di Orff, il Cantico dei Cantici di Palestrina, la Cantata del Caffè di Bach, la Tafelmusik di Telemann, ‘Fin ch’han dal vino’ dal Don Giovanni di Mozart, la scena dei Pappataci di Rossini, il Brindisi di Verdi, Champagne il lied dal Pipistrello di J. Strauss, Cavalleria rusticana di Mascagni, ‘L’ubriaco in primavera’ dal Canto della Terra di Mahler, al ‘Coniglio in tutta fretta’ dalla Bonne cuisine di Bernstein. Accanto alle proiezioni audiovisive, una scelta dei brani sono interpretati dai migliori allievi delle classi di canto dei proff. Ilaria Geroldi e Maurizio Comencini, accompagnati al pianoforte da Niccolò Spolettini, allievo del prof. Antonio Pulleghini, e dal Coro del Conservatorio L. Campiani diretto dal prof. Francesco Loregian.

L’incontro termina con un gioviale brindisi offerto al pubblico dal Conservatorio di Mantova e dalle Cantine Aldegheri.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Per informazioni: Conservatorio di Musica “Lucio Campiani” Via della Conciliazione,33   Mantova

Tel. 0376.324636 www.conservatoriomantova.com

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.