REGGIOLO – RIGENERAZIONE URBANA: 5 proposte dai vincitori del contest fotografico #roccandroll

Nuove idee per la rigenerazione di Reggiolo grazie al contest fotografico #roccandroll. Sabato scorso, nella Sala “Lorenzo Bandini” dell’ex Reggiolo Pool, tra concerti e spettacoli di danza stati premiati i giovani reggiolesi che hanno lanciato le loro proposte per Reggiolo sui social network.

I VINCITORI DI ROCCANDROLL

ROCCANDROLL – Il sindaco Angeli assieme ai vincitori

Tra le decine di partecipanti al contest tre differenti giurie hanno selezionato le proposte di cinque giovani reggiolesi riconoscendo la foto con la migliore idea progettuale, la foto più bella e la foto con il maggior numero di like.

La giuria composta dall’architetto Giulia Ferrarini, Alice Pratizzoli e Luca Chiappini ha consegnato il primo premio per la “migliore idea progettuale”, una macchina fotografica istantanea, a due ragazze che hanno conquistato il pari merito. Visto la qualità delle proposte presentate, la giuria ha deciso di premiare Giorgia Gavioli (@giorgiagavioli) e Martina Caramaschi (@smartaphi). La proposta di Giorgia ha portato l’attenzione sulla stazione di Villanova: “Ormai sono sette anni che la frequento – ha scritto la ragazza sui social – E negli ultimi anni sono aumentate le persone che come me prendono ogni giorno il treno. Sarebbe una buona opportunità, sia per i ragazzi, sia per i genitori, (che sono costretti ad accompagnarli), un servizio che possa dar loro la possibilità di arrivare dal centro alla stazione”.

Martina ha pensato invece a creare una piccola paninoteca accanto al “campetto” in modo da renderlo sempre più vivo, sia d’estate che d’inverno. “Non esiste un giovane reggiolese che non conosca “il campetto” – scrive la vincitrice – E non bisogna specificare da basket, perché tutti sanno benissimo qual è; perché a volte diventa campo da calcetto o pista di pattinaggio. Mi piacerebbe ridare valore e importanza a questo spazio di Reggiolo sia perché è vicino a gran parte degli impianti sportivi del nostro paese, sia perché è un luogo dove possono trovare amicizia e sano divertimento tutti i ragazzi, anche chi non fa sport abitualmente, anche chi vuole guardare e basta. La mia proposta è di attrezzare quest’area con una piccola paninoteca con alcuni tavoli al coperto (…)”.

Il secondo premio, una stampante digitale portatile, è andato ad Ali Hassan (@suddenpic_) che con il suo scatto ha ottenuto 441 like. “La mia idea – scrive il vincitore – è di creare qualcosa che attragga i giovani a venire in piazza e renderla più partecipata da ragazzi/e”. Il terzo premio, un buono stampa spendibile dallo studio di fotografia F.lli Zambroni, è andato a Chiara Corradini (@_chiaraflamingo_). A selezionare la foto è stata la giuria composta da due membri della Pro loco, Raffaello Di Luca e Antonella Bedogni,

“Mi piacerebbe – ha scritto Chiara – vedere riqualificata la fontana di reggiolo per renderla un luogo di incontri più accogliente”.

“Quello della premiazione – ha detto il sindaco di Reggiolo Roberto Angeli – è stato un bel pomeriggio in compagnia dei ragazzi. Sono uscite tante idee nuove per Reggiolo. Ci sono state proposte per la Rocca, il Teatro e le frazioni di Brugneto e Villanova, ma il percorso di partecipazione dei ragazzi continuerà anche dopo il contest fotografico”.

Prossimamente a Reggiolo sono previsti nuovi tavoli di confronto, nel frattempo il Comune ha aderito al bando regionale per la rigenerazione urbana dell’area delle Pradelle per un importo di un milione di euro. Proprio quest’area era stata al centro di un confronto con i ragazzi tra i 18 e 30 anni.  Su quest’area i giovani vorrebbero vedere realizzato uno spazio dedicato alla socialità immerso nel verde, una sorta di laboratorio culturale e sociale per i giovani di Reggiolo.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.