MANTOVA – ReumaDey: MEDICI SPECIALIZZATI INCONTRANO I CITTADINI PER DARE CONSULTI GRATUITI SULLE MALATTIE REUMATOLOGICHE

reumatismi.jpgIl 29 e 30 maggio 2019 dalle 10.00 alle 18.00 in PIAZZA VIRGILIANA a MANTOVA, medici specialisti reumatologi saranno disponibili per incontrare i cittadini, fornire consulti gratuiti e informazioni agli interessati. 

Sarà possibile effettuare dimostrazioni pratiche di:

  • Ecografia Muscolo-Scheletrica Reumatologica
  • Video – capillaroscopia
  • Valutazione del Rischio Osteoporotico

Saranno inoltre presenti i volontari delle Associazioni dei Malati Reumatici.

Sono invitati i cittadini di tutte le età a cui saranno distribuiti gli opuscoli dedicati alla campagna e un sondaggio conoscitivo per verificare la conoscenza delle malattie reumatologiche. (OpuscoloReumaDays2019-2.pdf)

Mercoledì 29 maggio
Ore 10.00 Apertura dell’evento
Ore 10.30 – 12.30 Consulti reumatologici
Ore 13.30 – 16.30 Consulti reumatologici
Ore 16.30 – 18.00 Tavola rotonda

Giovedì 30 maggio
Ore 10.00 Apertura dell’evento
Ore 10.30 – 12.30 Consulti reumatologici
Ore 13-30 – 16.30 Consulti reumatologici
Ore 16.30 – 18.00 Saluti delle Autorità – Tavola rotonda

REUMA DAY.JPG#ReumaDays 2019 – la SIR incontra i cittadini: 150 diversi disturbi, oltre 5 milioni gli italiani colpiti, 4 miliardi di euro di costi diretti e indiretti l’anno e più di 600mila ricoveri in ospedale causati e 800mila persone a rischio invalidità. Sono questi alcuni dei numeri che descrivono la diffusione delle malattie reumatologiche nel nostro Paese. Ciò nonostante solo il 15% degli italiani ne ha mai sentito parlare, la metà non sa che si possono prevenire e appena il 55% è consapevole che esistono delle terapie efficaci in grado di contrastarle.

Per questo la SIR, per il secondo anno di fila, promuove la Campagna #ReumaDays 2019 – la SIR incontra i cittadini. Dopo il grande successo della prima edizione, riprende il via il tour itinerante nelle piazze di 11 città (Mantova, Ferrara, Roma, Milano, Bari, Catania, Cosenza, Genova, Torino, Trento e Napoli). In ogni tappa saranno installati degli speciali info point, dove i medici della SIR incontreranno i cittadini e distribuiranno materiale informativo. Chi vuole potrà avere un colloquio con un medico e vi saranno dimostrazioni pratiche di esami diagnostici.

L’obiettivo principale del progetto è quello di aumentare il livello di conoscenza e consapevolezza su patologie gravi e invalidanti, sempre più diffuse, ma ancora sottovalutate. In questo modo è possibile favorire la prevenzione e la diagnosi precoce tra i cittadini d’ogni fascia d’età.

 

 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.