MANTOVA – L’11 SETTEMBRE FOCUS SUL PROGETTO DI FILIERA SOSTENIBILE “CARTA DEL MULINO” BARILLA

Il Gruppo Barilla, tramite il marchio Mulino Bianco, ha varato un imponente progetto, presentato per la prima volta il 3 aprile scorso allo stabilimento di Castiglione delle Stiviere, volto all’ottenimento di circa 360mila tonnellate di farina provenienti da coltivazioni sostenibili di grano tenero, che a regime coinvolgerà più di 5mila produttori.

grano antico 2

Confagricoltura Mantova ha deciso, per il tramite della Op Nazionale Italia Cereali, di promuovere la produzione di grano sostenibile all’interno della nostra provincia, in quanto ritiene che la sostenibilità ambientale ed economica sia la strada da percorrere.

Allo scopo di illustrare le opportunità economiche riservate ai produttori di grano tenero che vorranno aderire, a partire dalle prossime semine, alla filiera “Carta del Mulino” di Mulino Bianco, è in programma una riunione illustrativa presso la sede provinciale di via Luca Fancelli 4 a Mantova, che si terrà nella giornata di domani, mercoledì 11 settembre 2019, alle ore 20.30.

Alla riunione saranno presenti i tecnici della Barilla, che illustreranno i punti salienti della filiera, che garantisce una premialità a fronte del rispetto di un disciplinare di produzione, suddiviso in dieci regole: «Riteniamo che il progetto di filiera promosso da Barilla possa rappresentare un’interessante opportunità economica per i nostri produttori – ha detto il presidente di Confagricoltura Mantova, Alberto Cortesie auspichiamo pertanto una massiccia presenza di associati alla riunione. La strada della sostenibilità presa dal gruppo di Parma è quella che, in futuro, dovremo seguire sempre di più».

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.