CAPORALATO E SFRUTTAMENTO DEL LAVORO: CONTROLLATE DUE AZIENDE AGRICOLE DELLA BASSA MANTOVANA

Nella giornata di oggi, a partire dalle 7.00, si è svolto un vasto servizio coordinato dell’Arma dei Carabinieri nell’ambito dei controlli straordinari nel settore agricolo, agroalimentare/forestale e ambientale per il contrasto dei reati in materia di sfruttamento della manodopera clandestina e caporalato.

controllo operai 2

In particolare è stata eseguita un’ispezione ad una azienda agricola operante tra i Comuni di Magnacavallo e Poggio Rusco.

controlli immagine vista dall'elicottero dell'Arma

Il servizio ha visto l’impiego di diverse specialità dell’Arma dei Carabinieri: 20 Carabinieri della Compagnia di Gonzaga, comandata dal Ten. Col. Francesco Garzya, il supporto dell’elicottero dell’EliNucleo dell’Arma di Orio al Serio (BG) ed il personale specializzato del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Mantova.

Sono stati controllati 30 operai agricoli, tutti stranieri, che stavano lavorando nei campi: sia i titolari dell’azienda oggetto del controllo sia gli operai sono stati collaborativi.

controllo operai agricoli 1

Dagli accertamenti eseguiti è emerso che tutti erano regolari sul territorio italiano e tutti erano regolarmente assunti, percependo la prevista paga del contratto di categoria.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.