INIZIANO I LAVORI IN PIAZZA 80° FANTERIA: NUOVA PAVIMENTAZIONE E ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE

MANTOVA – Da lunedì 9 novembre partiranno i lavori di riqualificazione di piazza 80° Fanteria. I lavori, che comporteranno un investimento di 212 mila euro, avranno una durata di alcuni mesi, durante i quali la piazza sarà in larga parte chiusa alle automobili, pur permettendo la circolazione pedonale.

Per andare incontro ai residenti, i quali non potranno fruire per alcuni mesi dei posti auto, l’Amministrazione comunale di Mantova ha deciso di dare loro la possibilità di avere sino alla fine dei lavori un abbonamento gratis presso il parking Pradella o in alternativa, a loro scelta, un abbonamento gratis per i posti auto strisce blu.

“Abbiamo pensato a due comode soluzioni in alternativa – ha spiegato l’assessore alla Polizia Locale Iacopo Rebecchi – che serviranno ai residenti per compensare la temporanea riduzione dei posti auto in piazza 80° Fanteria per la realizzazione dei lavori di riqualificazione”.

L’opera vedrà la realizzazione di una nuova pavimentazione con l’abbattimento delle barriere architettoniche, la riprogettazione dei posti auto, che saranno in totale 22 a fronte degli attuali 31, lasciando così posto anche ad elementi di arredo urbano come panche, fioriere e verde pubblico, trasformando la piazza da un parcheggio ad uno spazio bello e funzionale. Più precisamente le opere vedranno la messa a dimora di 23 nuove piante e l’allestimento di 4 nuove fioriere con arbusti tappezzanti. Verranno installate anche delle panche e l’illuminazione verrà potenziata e riqualificata con 4 proiettori a led, del tipo utilizzato in corso Pradella, 3 nuovi lampioni a led, impianti di illuminazione a led sotto le panche e faretti per illuminare le fioriere.

“I lavori di riqualificazione della piazza – ha aggiunto l’assessore ai Lavori Pubblici Nicola Martinelli – inizieranno lunedì mattina come previsto. Il progetto prevede due diversi lotti. Il primo, su una superficie di circa 881 metri quadrati, riguarderà le zone di transito e di sosta veicolare; mentre il secondo, su una superficie di circa 479 metri quadrati, riguarderà prevalentemente i marciapiedi e le aree di collegamento pedonale. Dopo Pradella, via Rosselli, piazza Alberti e altri luoghi della città, anche piazza 80° Fanteria sarà riqualificata, restituendo vita, sicurezza e decoro ad uno spazio centrale della città”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.