GONZAGA, PIEDIBUS E SORVEGLIANZA STRADALE: LA COMUNITA’ RINGRAZIA I VOLONTARI


Il Comitato Genitori dell’Istituto Comprensivo di Gonzaga, attraverso la presidente Cristina Alberti, e la presidente del Consiglio di Istituto Veronica Ghizzoni hanno ringraziato con un dono natalizio i volontari e le volontarie impegnati nel servizio Piedibus, nella sorveglianza degli attraversamenti presso gli edifici scolastici e nella vigilanza sugli scuolabus.

Una riconoscenza espressa anche dalla direzione scolastica, attraverso la docente Elisa Benatti, e dall’amministrazione comunale, rappresentata dalla sindaca Elisabetta Galeotti e dalla vice sindaca e assessore alle politiche scolastiche Carla Ferrari, che hanno presenziato al momento di ringraziamento.

“Questi cittadini mettono il loro tempo al servizio degli studenti e delle famiglie” commenta Elisabetta Galeotti “il loro contributo al bene comune è prezioso”. Il Piedibus, in particolare, sta assolvendo gratuitamente al servizio prescuola in un anno in cui, per motivi di sicurezza legati al Covid-19, non è stato possibile organizzarlo in presenza all’interno dell’edificio scolastico.  Al tempo stesso, “il Piedibus” commenta la sindaca Elisabetta Galeotti “rappresenta un modo virtuoso per praticare l’educazione ambientale: i bambini camminatori, insieme ai volontari che li accompagnano, sono un esempio positivo per tutta la comunità perché mettono in pratica i principi di mobilità sostenibile “.

L’amministrazione rivolge un sentito ringraziamento ai volontari coinvolti nei servizi scolastici Enzo Giovanelli, Roberto Forattini, Ornella Truzzi, Dea Pilati, Valy Castagnoli, Antonella Moretti, Machalli Hoyem, Guglielmo Simonazzi, Erminio Righi, Bruno Baroni e Ines Gullone.

Altrettanto prezioso è il contributo assicurato alla comunità dai volontari dell’Associazione Carabinieri in Congedo di Gonzaga Gerardo Renzi, Giancarlo Bergamini, Claudio Trevisi, Maurizio Benatti, Domenico Manganiello, Loris Trevisan, Marco Leonardi, Antonio Basta, che si sono resi disponibili per il servizio di sorveglianza stradale nei pressi dell’Istituto Superiore Strozzi di Palidano. I volontari dell’Associazione Carabinieri espletano le funzioni di controllo con la professionalità derivante da una specifica formazione e, per la peculiarità del servizio svolto, vestendo la divisa.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.