“IL DONO DEL CIBO CONTADINO. PARTECIPA!” NUOVA CAMPAGNA DI SOLIDARIETA’ DEL CONSORZIO AGRITURISTICO MANTOVANO

MANTOVA – “Il dono del cibo contadino” è la nuova campagna del Consorzio agrituristico mantovano che verrà realizzata nei mercati contadini in collaborazione con la Croce Rossa sezione di Mantova per aiutare le famiglie bisognose.

L’emergenza Covid 19 ha creato e accentuato la povertà di numerosi nuclei familiari che hanno perso il lavoro e che fanno fatica a fare la spesa, per questo è nata questa campagna, sotto le festività, per avere sulla tavole di tutti cibo di alta qualità e proveniente dalle aziende del nostro territorio.

I consumatori che faranno la spesa al mercato contadino potranno acquistare prodotti da destinare a chi è più sfortunato, dalla frutta, alla verdura, dalle farine, al riso, dai formaggi ai salumi.

La Croce Rossa in accordo con i servizi sociali del Comune e con le liste dei cittadini bisognosi che rispettano i criteri per avere un aiuto alimentare (ISEE sotto i 6mila euro, dichiarazione di indigenza da parte del comune e reddito di cittadinanza) si occuperà delle consegne.

“Proseguono le iniziative di solidarietà messe in campo dal Consorzio agrituristico mantovano e dal mondo contadino – spiega Marco Boschetti, direttore del Consorzio – abbiamo iniziato negli anni scorsi con la campagna “Brutti, ma buoni” ed ora abbiamo pensato, visto il momento molto difficile, di andare incontro alle famiglie più bisognose in questi giorni di festa, perché li possano trascorrere con un po’ più di serenità”.

La campagna “ Il dono del cibo contadino” si terrà nei mercati contadini  in queste date:

  • SABATO 19 dicembre 2020 Borgochiesanuova e Lungorio
  • MARTEDI’ 22 dicembre Borgochiesanuova
  • SABATO 26 dicembre Lungorio
  • DOMENICA 27 dicembre Porto Mantovano
  • MARTEDI’ 29 dicembre 2020 Borgochiesanuova
  • SABATO 2 gennaio 2021 Lungorio

“Quella del Consorzio agrituristico mantovano è stata una richiesta a sorpresa per noi – spiega Matteo Formizzi, presidente della Croce Rossa di Mantova – al momento, infatti, collaboriamo con i mercati contadini per la misurazione della temperatura all’ingresso del mercato. Il servizio di consegne ai più bisognosi è un’attività che facciamo già per alcuni supermercati, ma è la prima volta che lo facciamo per il mercato contadino e ne siamo davvero felici”.

Nessun problema per i prodotti freschi (solitamente in queste raccolte alimentari, la scelta va su alimenti dalle scadenze lunghe) la tempestività nella consegna è  assicurata, perchè la Croce Rossa, la farà direttamente.

Qualche dato: Sono oltre 300mila i poveri in Lombardia, che per Natale saranno costretti a chiedere aiuto per il cibo. Si stima che a livello nazionale le richieste di aiuti siano aumentate del 40% e un totale a livello nazionale che porta i poveri a circa 4milioni.

Fra i nuovi poveri del 2020 ci sono coloro che hanno perso il lavoro, i piccoli commerciati o artigiani che hanno dovuto chiudere l’attività, coloro che svolgono lavori saltuari.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.