Progetto ECO.P.O.S.T.I. COMUNE DI MANTOVA PER RILANCIARE L’OCCUPAZIONE IN CHIAVE GREEN

Nell’ambito del Progetto ECO: Economia di COmunità, Fondazione Cariplo ha promosso una Call for ideas per progetti di rilancio occupazionale in chiave green, sostenendo la nascita o il consolidamento di iniziative imprenditoriali green e di comunità e rafforzando le reti territoriali locali.

L’iniziativa è stata illustrata lunedì 29 novembre nell’aula consiliare dall’assessore all’Innovazione del Comune di Mantova Adriana Nepote, da Noemi Canevarolo dell’Area Ambiente della Fondazione Cariplo e dalla tutor della progetto Claudia Pedercini. Hanno parlato anche le partner Alessandra Morselli dell’associazione Libra, Noemi Menegazzo di Metetelier promosso dal Cav, Sara Nicolini dell’associazione Hortus Cooperativa.

Nell’ambito della Call è stato selezionato il progetto “ECO. P.O.S.T.I: Pane, Orti. Sartoria, Trasformazione, Inclusione” insieme ad altri due progetti (Lecco Eco Platform) con capofila il Comune di Lecco e Valori Verdi con capofila il Parco Regionale della Pineta di Appiano Gentile e Tradate).

Il progetto “ECO. P.O.S.T.I Pane, Orti. Sartoria, Trasformazione, Inclusione”, proposto dal Comune di Mantova in partenariato con associazione Libra Onlus, associazione Hortus – cooperativa sociale onlus e con il Cav Centro Aiuto alla Vita-Mantova insieme al laboratorio di sartoria, mira a elaborare strategie imprenditoriali green e a forte impatto sociale, promotrici di un cambiamento verso la sostenibilità a livello territoriale.

L’assessore Nepote ha così sintetizzato l’adesione al progetto: “Il Comune con questo progetto intende supportare e coordinare attraverso sinergie con gli altri enti del territorio questa iniziativa con il proposito di incentivare la creazione di nuove start up socialmente ed ecologicamente sostenibili. Il progetto ad oggi finanzia l’accompagnamento da parte di Fondazione Cariplo di tre realtà del territorio, ma l’idea è di fare conoscere questi percorsi in modo che anche altre realtà possano intraprendere simili esperienze. Un inizio che ci auspichiamo possa radicarsi ed estendersi nel nostro territorio”.

Al progetto è assegnato un importante servizio di accompagnamento che prevede attività di tutoraggio e di capacity building per il territorio e percorsi di incubazione/accelerazione e mentorship dedicati alle iniziative imprenditoriali, realizzati nell’ambito di Get it!, il percorso di empowerment e impact investing per idee e start-up promosso da Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore in collaborazione con Cariplo Factory.

Coerentemente con le indicazioni dell’Unione Europea e gli SDGs dell’Agenda 2030, Fondazione Cariplo ha lanciato il Progetto ECO con l’obiettivo di contribuire allo sviluppo economico sostenibile del nostro territorio di riferimento. Nei progetti selezionati nell’ambito della Call for ideas, in particolare in quello proposto dal Comune di Mantova abbiamo visto un grande potenziale in termini di rilancio territoriale inclusivo e attento all’ambiente e auspichiamo che il nostro accompagnamento possa fornire gli elementi per innescare questa transizione green”, dichiara Elena Jachia, Direttore dell’Area Ambiente di Fondazione Cariplo.

Nei pochi mesi trascorsi, le tre realtà (Cav Centro Aiuto alla Vita-Mantova con laboratorio un laboratorio di sartoria, associazione Libra Onlus e associazione Hortus – cooperativa sociale onlus), insieme al Comune di Mantova, hanno iniziato questo percorso condividendo obiettivi e finalità partendo da una chiara visione di attività che puntano all’inclusione attraverso percorsi lavorativi virtuosi, esempi di produttività attenta all’ambiente, al riciclo dei materiali, al riutilizzo degli scarti e alla valorizzazione delle risorse sia umane che ambientali, pur con le peculiarità di ciascuna:

  • Hortus cooperativa sociale onlus che gestisce orti, rosticceria green, catering e mercati, per l’impiego di donne e uomini senza occupazione o di persone in difficoltà, si pone l’obiettivo di consolidare la propria attività e presenza sul territorio, al fine di aumentare l’offerta di reinserimento lavorativo già attiva da anni e raggiungere piena sostenibilità. Per questo, si sente l’esigenza di dare alla giovane struttura della cooperativa, competenze a livello imprenditoriale, per permetterle di consolidarsi e così implementare la propria attività.
  • Cav, Centro aiuto alla Vita promuove un laboratorio sartoriale, attività nascente per donne vittime di violenza. L’obiettivo del progetto di sartoria sociale è quello di promuovere l’inclusione sociale di donne appartenenti a categorie fragili ed emarginate – in particolare con trascorsi di violenza – fornendo loro opportunità di formazione, volte all’inserimento lavorativo, all’interno di un laboratorio sartoriale. Il progetto, inoltre, fa della sostenibilità ambientale uno dei suoi principi cardine, essendo i materiali utilizzati nella produzione tessuti di recupero e rimanenze provenienti da realtà del territorio oltre ad altre necessità di sostenibilità ambientale emerse durante il percorso affiancato dal tutor.
  • Macro-obiettivo di Libra Onlus è rendere il Laboratorio di Panificazione Sapori di Libertà, startup interna al Carcere di Mantova, un’impresa sociale autonoma. Per fare ciò intende investire sul consolidamento dei rapporti commerciali con realtà del territorio, proseguire la formazione e l’inserimento lavorativo di sempre nuovi detenuti, ampliare la gamma dei prodotti panificati grazie anche all’acquisizione della certificazione Bio, potenziare i macchinari e le attrezzature per adottare soluzioni sempre più personalizzate e green per il packaging e le diverse fasi di produzione.

Oggi è l’occasione anche per proporre una nuova “chicca natalizia” che comprende i prodotti delle tre realtà che si presentano così al pubblico e a possibili investitori del territorio, i quali possono sin d’ora condividere un’esperienza e una progettualità nelle sue prime fasi di sviluppo, ma già messaggere di importanti risultati in termini di sviluppo imprenditoriale green di comunità. 

Fondazione Cariplo sostiene progetti di utilità sociale legati ad arte e cultura, ambiente, servizi alla persona e ricerca scientifica in Lombardia, Novara e VCO. Dal 1991 promuove la vita delle comunità, sostenendo i soggetti non profit che operano sul territorio e che sono più vicini ai bisogni delle persone. Le distanze all’interno delle nostre comunità stanno aumentando, rendendole più frammentate e fragili. Oggi più che mai invece c’è bisogno di accorciare queste distanze per avere comunità forti e inclusive, per sostenere la vita delle persone e per avere istituzioni robuste, in grado di contemperare le diverse esigenze e orientare le risorse e le scelte verso un futuro migliore per tutti e in cui tutti possano riconoscersi. In questi 30 anni di vita, Fondazione Cariplo ha reso possibile la realizzazione di 35.600 progetti donando al territorio oltre 3.6 miliardi di euro. https://www.fondazionecariplo.it/it/index.html

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.